Foto del melanoma delle unghie

Il melanoma è una lesione cancerosa della pelle. Deriva da melanociti, cellule responsabili della pigmentazione della pelle. Molto spesso, questa malattia colpisce aree aperte del corpo: viso, spalle, orecchie e arti, ma ci sono casi in cui il melanoma si verifica sulla mucosa del rinofaringe, nei bulbi oculari e sotto il letto ungueale.

Il melanoma subunguale è piuttosto raro, l'incidenza è del 3% nelle donne e del 4% negli uomini del volume totale dei tumori della pelle. Questo tipo di cancro si sviluppa su qualsiasi dito o mano, ma nella maggior parte dei casi colpisce l'alluce. Il tumore è caratterizzato da una rapida crescita e una rapida diffusione delle metastasi. In una fase iniziale, molte persone confondono il melanoma delle unghie con un normale livido, le previsioni quando rilevate in una fase avanzata sono nella maggior parte dei casi inconsolabili.

Il melanoma dell'unghia nella fase iniziale sembra una striscia scura

Cause del melanoma delle unghie

I fattori diretti a causa dei quali avviene la trasformazione di cellule sane in cellule cancerose, la medicina non è ancora stata identificata. Ciò è spesso dovuto a una lesione o alla voglia delle unghie. Ma ci sono una serie di altri motivi per cui le persone possono sviluppare melanoma della lamina ungueale, che sono riportate di seguito:

  • pelle chiara, capelli biondi, occhi azzurri e lentiggini;
  • la presenza di parenti di sangue con melanoma;
  • età superiore ai 50 anni;
  • frequente esposizione ai raggi UV - al sole, in un solarium, sotto una lampada germicida.

Sintomi del melanoma della lamina ungueale

Nelle fasi iniziali, è molto difficile notare il tumore. I segni della malattia possono cambiare durante lo sviluppo. I principali sintomi del melanoma delle unghie includono:

  • l'aspetto di una piccola formazione pigmentata scura sotto la lamina ungueale;
  • a volte si forma una sottile striscia verticale di colore marrone scuro anziché una macchia;
  • il difetto non scompare dopo 10 giorni, come nel caso di un ematoma normale;
  • la dimensione del punto inizia a crescere rapidamente;
  • la neoplasia ha confini sfocati;
  • nel tempo, il tumore passa ai bordi laterali della lamina ungueale;
  • peeling, appaiono crepe, da cui vengono rilasciati sangue e ichor;
  • la superficie dell'unghia è deformata, diventa irregolare.

In circa il 20% dei casi, questa malattia non ha pigmenti. Per questo motivo, non è possibile riconoscere il melanoma nelle fasi iniziali. I primi sintomi in tali casi compaiono solo al terzo stadio, quando inizia già la diffusione delle metastasi lungo gli organi interni e le ossa dello scheletro. Il tasso di sviluppo di questa malattia è molto veloce, a volte il passaggio dal primo al terzo stadio richiede solo pochi mesi. Presta attenzione alla foto sotto del melanoma sotto l'unghia per sapere esattamente come si presentano i sintomi ed essere in grado di riconoscere la malattia il più presto possibile..

Molto spesso, il melanoma si forma sul pollice e sulle dita dei piedi

Stadi della malattia

  1. Primo stadio. In questa fase, la malattia è molto simile a un ematoma contuso, non si osserva alcun dolore. Lo spessore del tumore è di circa 1 millimetro, la superficie dell'unghia non viene modificata, non ci sono ferite e ulcere. Vedi sotto come appare lo stadio iniziale del melanoma subunguale nella foto..
  2. Seconda fase. Il tumore raggiunge 2 millimetri di spessore, entro la fine di questa fase possono comparire sanguinamento e ulcerazione, la formazione assume la forma di un fungo.
  3. Terza fase. Di norma, i pazienti sono ammessi al dispensario oncologico in questa fase di sviluppo. Le cellule tumorali si stanno già diffondendo ai linfonodi vicini.
  4. Quarta tappa. La rapida diffusione delle metastasi continua. Al quarto stadio, colpiscono gli organi interni: polmoni, fegato, reni, cervello e sistema scheletrico..

Il trattamento efficace del melanoma delle unghie è possibile solo nelle prime due fasi. Se il tumore ha diffuso metastasi, nella maggior parte dei casi questo è fatale..

Diagnostica del melanoma subunguale

È possibile determinare la presenza di un tumore canceroso utilizzando i seguenti test:

  • fare un esame del sangue per i marker tumorali;
  • visualizzazione dell'educazione attraverso un dermatoscopio;
  • biopsia dell'area interessata;
  • l'uso della diagnostica a ultrasuoni e della risonanza magnetica per rilevare metastasi negli organi interni.

Sulla base dei risultati dei test ottenuti, il medico sarà in grado di stabilire una diagnosi e uno stadio accurati dello sviluppo del tumore..

Nelle prime fasi, il melanoma delle unghie sembra un normale livido.

Trattamento del melanoma sotto l'unghia

Il trattamento consiste nell'asportazione del tumore, insieme alla lamina ungueale e alla parte adiacente del derma. La dimensione del tessuto rimosso è determinata dall'area occupata dalla formazione. In alcuni casi, è necessario amputare completamente la falange del dito. Al completamento dell'operazione, i tessuti interessati vengono inviati per l'analisi istologica. Se le cellule tumorali si diffondono ai linfonodi, vengono anche rimosse.

Nelle fasi successive dopo l'operazione, sono anche prescritti:

  • chemioterapia;
  • radioterapia;
  • immunoterapia.

Con un trattamento efficace del melanoma, è estremamente importante essere costantemente esaminati da un medico per non perdere la possibile insorgenza di una ricaduta. Se compaiono macchie dell'età scura o sensazioni dolorose, dovresti informare immediatamente l'oncologo di questo..

Rimozione del melanoma sull'unghia

Previsioni per la vita

Una visita alla clinica in una fase precoce del melanoma aiuta spesso il paziente a guarire completamente. Un tumore che ha diffuso metastasi ai linfonodi e agli organi interni è fatale entro un anno dall'esordio delle metastasi.

Il trattamento effettuato nella prima fase dello sviluppo della malattia offre al paziente una probabilità dell'80% di sopravvivenza a cinque anni. Nella seconda fase, entro cinque anni, tre pazienti su quattro sopravvivono. Al terzo stadio, quando la malattia ha colpito i linfonodi, le possibilità di recupero sono ridotte al 40%, mentre le metastasi nelle ossa, nel fegato, nei reni, nel cervello, nei polmoni o in altri organi interni nell'ultimo stadio danno speranza solo al 20% dei pazienti e solo con un trattamento costante.

Il trattamento tempestivo offre la possibilità di curare una malattia come il melanoma delle unghie. Le foto fornite nell'articolo ti aiuteranno a identificare la malattia in una fase precoce, a prevenire lo sviluppo della malattia e la comparsa di conseguenze irreversibili.

Quali sono i segni del melanoma delle unghie? Tipi, cause dell'apparenza, prevenzione e trattamento della malattia

In contatto con:
Facebook:
Compagne di classe:

Il melanoma si sviluppa di solito in aree del corpo che ricevono la maggiore esposizione al sole, come petto, viso, schiena, gambe, orecchie e braccia. Il melanoma subunguale è una condizione relativamente rara, ma può portare a gravi complicazioni. La diagnosi precoce e il trattamento sono indispensabili. Il deterioramento della condizione porterà alla morte.

Quali sono i tipi, come appaiono nella foto?

La causa del tumore non aiuterà con il trattamento o la prognosi. Le formazioni sono costanti, indipendentemente dai fattori. Per un recupero riuscito e la prescrizione dei farmaci giusti, è importante riconoscere correttamente il melanoma e scoprire che tipo di crescita maligna è. A seconda della forma della malattia, il melanoma è diviso in tipi:

    Melanoma superficiale. Il tipo più comune di malattia. È una forma in cui le cellule maligne tendono a rimanere all'interno del tessuto di origine nella fase in situ per un lungo periodo di tempo (da mesi a decenni).

Innanzitutto, il melanoma a diffusione superficiale cresce orizzontalmente sulla superficie della pelle - questa è la cosiddetta fase di crescita radiale. La lesione appare come un'area piatta lentamente crescente della pelle scolorita.

Melanoma nodulare. La forma più aggressiva tende a crescere più velocemente nello spessore (penetra nella pelle) che nel diametro. Invece di derivare da una talpa preesistente, può apparire in un luogo in cui la lesione non esisteva in precedenza..

Il melanoma nodulare è spesso pigmentato in modo scuro, ma alcune lesioni possono essere marrone chiaro, multicolore o addirittura incolore (non pigmentato). Melanoma polipoide - variante virulenta del melanoma nodulare.

  • Lentigo. Una piccola macchia pigmentata sulla pelle con bordi ben definiti. Questa è un'iperplasia innocua (benigna) dei melanociti, lineare nella sua distribuzione, cioè è limitata allo strato cellulare direttamente sopra la membrana basale dell'epidermide, dove di solito si trovano melanociti.
  • Melanoma acrolentiginoso. Una forma di cancro della pelle che si verifica sul palmo delle mani, dei piedi o sotto le unghie. Diventa invasivo, che di solito si verifica sulla pelle esposta al sole. Rappresenta circa il 10% di tutte le specie diagnosticate.

    Caratterizzato da lenta crescita radiale lentigginosa e ispessimento della placca centrale, cellule tumorali altamente pigmentate, derma papillare marcatamente ispessito e infiltrazione reticolare diffusa.

    Melanoma acromatico Le specie più rare, considerate le più pericolose a causa della rapida diffusione di metastasi in tutto il corpo. Secondo le statistiche, il melanoma acromatico si sviluppa nelle donne più spesso che negli uomini o nei bambini. Nel 20% dei casi, la malattia viene rilevata in fasi successive, quando il processo di metastasi acquisisce forme generalizzate.

    Il melanoma acromatico può essere di color carne, leggermente rosato o biancastro. Quando una nuova crescita inizia a crescere, sulla sua superficie appaiono squame scrostate dello strato epiteliale della pelle.

    I medici chiamano il secondo tipo la forma più grave della malattia. La prima e la terza varietà sono relativamente sicure e facilmente curabili. Ma il quarto e il quinto tipo sono rari in medicina..

    Segni: come individuare un dito del piede o una mano?

    Uno dei segni chiave del melanoma subunguale è noto come "segno di Hutchinson" - una striscia che corre dalla punta dell'unghia fino al letto ungueale e nella cuticola. Caratterizzato dall'espansione del pigmento marrone o nero dal letto ungueale, matrice e lamina ungueale alla cuticola adiacente e alle pieghe prossimali o laterali delle unghie.

    Il melanoma subunguale a volte si verifica senza le caratteristiche striature di pigmento. In questo caso, la persona può manifestare sintomi associati a infezioni subunguali, inclusi cambiamenti nella struttura dell'unghia, sanguinamento e dolore nel letto ungueale..

    Come inizia: i primi segni e sintomi

    1. Il melanoma subunguale del nodo ungueale si manifesta solitamente come strisce oscurate che corrono longitudinalmente (perpendicolare alla cuticola). Circa la metà di queste strisce sono marroni, blu o nere, mentre l'altra metà non è pigmentata..
    2. Man mano che la malattia progredisce, sull'unghia interessata possono comparire diverse strisce di diverse tonalità e l'area più vicina alla cuticola può essere più ampia del solito.
    3. L'unghia può diventare fragile e rompersi / rompersi rimanendo attaccata alla base. L'unghia colpita si divide verticalmente.
    4. Ulcerazione e sanguinamento non sono rari se ci sono noduli intorno all'area interessata. L'area con noduli sotto il letto ungueale può trasudare.

    Come distinguere da un ematoma subungual?

    Ematomi subunguali fungini si verificano a causa di contusione, trauma - danno diretto ai vasi sanguigni sotto l'unghia. La pressione generata dalla raccolta di sangue sotto l'unghia provoca un forte dolore.

    1. Il sangue nel letto ungueale di solito si accumula entro uno o due giorni dopo l'infortunio e, a differenza del melanoma, scompare gradualmente man mano che l'unghia guarisce.
    2. Di solito l'ematoma è distale rispetto alla piega dell'unghia e presenta un limite prossimale curvo nettamente definito.
    3. Con un ematoma, il pigmento non si diffonde oltre l'area dell'unghia.
    4. Man mano che l'unghia cresce, l'ematoma si sposterà gradualmente verso il bordo libero..

    Decorso della malattia e quadro clinico tipico

    Stadio del melanoma 0:

    Questo stadio è anche chiamato melanoma in situ. In questo momento, si è formato un tumore sullo strato della pelle, l'epidermide.

    Melanoma stadio I:

    Questa fase è divisa in due:

    • stadio IA - a questo stadio, il tumore ha una profondità inferiore a 1 mm e non presenta segni di ulcera;
    • stadio IB - il tumore si è diffuso allo strato del derma, il che significa che ha una profondità da 1 a 2 mm, ma non mostra segni di ulcera.

    Melanoma stadio II:

    Questa fase è divisa in tre:

    • Stadio IIA - a questo punto, il tumore è o ulcerato e trafitto lo strato del derma a 2 mm, oppure non è ulcerato e approfondito a 4 mm nello strato del derma.
    • Stadio IIB - a questo stadio, il tumore si approfondisce ancora di più (fino a 4 mm) e ha un'ulcera o si è approfondito oltre i 4 mm, ma non ha segni di ulcera.
    • Stadio IIC: in questo stadio, il tumore ulcera e si approfondisce anche oltre i 4 mm. Il tumore potrebbe non aver raggiunto lo strato di tessuto o i linfonodi, ma questo è solo se non trattato.

    Melanoma stadio III:

    A questo punto, il melanoma è entrato nelle sue fasi successive. Inoltre, è diviso in 3 fasi: IIIA, IIIB e IIIC, che includono vari fattori che portano alla loro distruzione, come:

    • la profondità di penetrazione del tumore;
    • la presenza di un'ulcera;
    • quali linfonodi vicini ha influenzato.

    In questa fase, il tumore si è perforato, nello strato di tessuto, o ha raggiunto i linfonodi vicini. Un'ulcera può o meno essere presente. Tuttavia, nessun organo distante è stato ancora colpito..

    Melanoma stadio IV:

    Il cancro si diffonde oltre l'unghia, l'integrità della placca si rompe, mentre il melanoma cresce di dimensioni. L'unghia inizia a rompersi nella parte superiore mentre si attacca ancora alla base. Un nodulo può iniziare a formarsi sull'unghia interessata. Un'ulcera può svilupparsi nel nodulo, succede che inizia a trasudare con pus e sangue.

    Cause della malattia

    La causa esatta dello sviluppo del melanoma del letto ungueale è attualmente sconosciuta. Tuttavia, le potenziali cause includono:

    1. Lesioni al letto ungueale stesso.
    2. Infezioni batteriche o fungine del letto ungueale.
    3. Sistema immunitario indebolito a causa di farmaci o malattie immunosoppressori.
    4. Storia familiare di melanoma o altri tumori correlati.

    Diagnostica

    Il medico valuterà fisicamente le condizioni dell'unghia e farà domande su possibili danni alle unghie.

    Potrebbero chiedere quando la pigmentazione delle unghie ha iniziato a comparire, come l'unghia è cambiata nel tempo. Alcune condizioni simili al melanoma subunguale includono:

    • onicomicosi: un'infezione fungina dell'unghia;
    • paronichia - infezione del letto ungueale;
    • granuloma piogenico o crescita eccessiva del tessuto delle unghie;
    • carcinoma spinocellulare.

    Se il medico sospetta che il melanoma subunguale, sarà necessario eseguire un test, eseguire una biopsia della matrice ungueale e del letto ungueale. Un patologo specializzato nella rilevazione di cellule tumorali esaminerà le cellule dell'unghia per determinare se sono cancerose e si presentano come fanno normalmente le cellule di melanoma.

    Se un medico conferma la diagnosi di melanoma, potrebbero essere necessari ulteriori test per determinare l'estensione della malattia..

    Il medico determinerà quindi lo stadio del melanoma o lo classificherà in base al numero di cellule tumorali presenti. La forma più grave di melanoma subunguale è lo stadio IV, quando le cellule tumorali si sono diffuse oltre la lamina ungueale..

    Gruppi a rischio

    Il melanoma subunguale è uno dei tipi più comuni di melanoma nelle persone con pelle più scura, più comunemente osservata negli adulti di età compresa tra 40 e 70 anni. Inoltre, le persone a rischio erano:

    • con capelli chiari o rossi, occhi azzurri, lentiggini, pelle chiara;
    • bruciato dal sole;
    • avere parenti stretti che hanno avuto casi di melanoma sotto l'unghia;
    • esposto ai raggi UV regolari.

    Trattamento

    Il medico rimuoverà prima l'intera lamina ungueale, quindi la crescita. Oggi, la chirurgia è l'unico trattamento efficace per questo tipo di melanoma..

    Dopo la rimozione chirurgica dell'area interessata, il medico può raccomandare un ulteriore trattamento per prevenire il ripetersi. Questi trattamenti possono includere chemioterapia e radiazioni.

    Prevenzione

    1. Utilizzare una protezione solare ad ampio spettro con un SPF di almeno 15.
    2. Cerca di non danneggiare la lamina ungueale.
    3. Controlla le unghie per nuove escrescenze della pelle o cambiamenti nella struttura della lamina ungueale.

    Possibili complicazioni

    Con il trattamento precoce, la prognosi è positiva. Il melanoma che non viene trattato può metastatizzare in altre parti del corpo. Il tasso di sopravvivenza a cinque anni dipende direttamente dalla tempestività della diagnosi e varia ampiamente dal 16% all'87%.

    Al fine di evitare interventi chirurgici e complicazioni, controllare più spesso le unghie per verificare eventuali cambiamenti nella loro struttura e colore. La diagnosi e il trattamento tempestivi aiuteranno a evitare complicazioni e recidive.

    Che aspetto ha il melanoma subunguale come foto - 27 pezzi.

    Cosa sembra. Oscurandosi vicino al letto ungueale. Il tumore cresce e in apparenza l'unghia è divisa verticalmente da una linea nera. Una tale striscia inizia a cambiare colore - per scurirsi, quindi si espande e passa al rullo per unghie.

    Apparirà dove non ci penserai nemmeno. Non presterai nemmeno attenzione a una sorta di striscia sotto l'unghia. E non lo considererai. Soprattutto se sei in piedi, e specialmente se hai problemi di vista.

    Concordo con il commentatore precedente che è difficile vedere il melanoma preunguale nella fase iniziale. Sembra un ematoma sotto l'unghia, in ogni caso, devi stare più attento quando compaiono tali punti e consultare immediatamente un medico per evitare tragiche conseguenze.

    Melanoma subunguale

    Il melanoma subunguale è una delle forme più rare di neoplasie maligne. Si sviluppa nell'area del letto ungueale, inizialmente sembra una macchia o una striscia scura o nera, la cui dimensione aumenta gradualmente, interessando la piega dell'unghia, l'osso della falange e i suoi tessuti molli. Il tumore è soggetto a un decorso aggressivo, i risultati del trattamento fino ad oggi lasciano molto a desiderare.

    Ragioni per lo sviluppo del melanoma subunguale

    A differenza di tutti gli altri tumori della pelle maligni, nel melanoma subunguale, l'eccessiva insolazione praticamente non svolge alcun ruolo come fattore provocante nello sviluppo della malattia. Ciò è confermato dal fatto che la neoplasia colpisce spesso le dita dei piedi, che sono quasi costantemente coperte di scarpe. Inoltre, i dati epidemiologici indicano che il melanoma subunguale è più comune del 40% nelle razze Negroide e Mongoloide..

    I possibili fattori di rischio per lo sviluppo del melanoma di questa localizzazione includono:

    • Lesioni meccaniche all'unghia. Circa un terzo dei pazienti con diagnosi accertata ha riportato una storia di danni meccanici alla falange dell'unghia. Molto spesso, questo colpisce le dita dei piedi, così come il pollice e l'indice della mano che lavora. Inoltre, gli interventi estetici e chirurgici, che vengono effettuati per varie malattie delle unghie, possono provocare melanoma..
    • Lesioni fisiche - congelamento e ustioni, utilizzando un laser per curare o rimuovere le unghie danneggiate.
    • Effetti di agenti cancerogeni chimici sulle unghie. Circa il 10% dei pazienti ha avuto un'esposizione a lungo termine a sostanze chimiche (rischio professionale).
    • Fattore ereditario. Circa il 5-14% dei pazienti con melanoma ha difetti genetici, in particolare mutazioni nei geni CDKN2A, CDK4, MITF, VC1R.
    • Un gran numero di nevi displastici. Nel caso travolgente, lo sviluppo del melanoma subunguale si verifica de novo, cioè su tessuti invariati, ma i rischi del suo sviluppo sono più elevati negli individui con un gran numero di nevi displastici pigmentati.
    • Età superiore ai 60 anni.

    Nei caucasici, i fattori predisponenti di rischio per il melanoma sono: pelle chiara, capelli rossi e presenza di lentiggini.

    Sintomi del melanoma subunguale

    Il melanoma subunguale è caratterizzato da due fasi di sviluppo: orizzontale e verticale.

    Nella fase orizzontale, il melanoma subunguale pigmentato appare come una striscia marrone o nera sotto l'unghia. Il suo colore può essere irregolare. In un terzo dei pazienti, c'è un'espansione della pigmentazione con il coinvolgimento del bordo libero dell'unghia, della piega dell'unghia e della pelle nel processo.

    Per il melanoma non pigmentato (che, tra l'altro, si verifica nel 30% dei casi), tali segni non sono tipici e la malattia rimane inosservata per lungo tempo. I primi sintomi si sviluppano nella fase verticale, quando il tumore inizia a crescere invasivamente nel tessuto circostante. In questo momento, si verifica la deformazione dell'unghia. La lamina ungueale diventa opaca e perde la sua lucentezza naturale. Il suo spessore diventa più sottile, l'unghia diventa fragile, esfolia e si rompe facilmente. Man mano che il tumore cresce di dimensioni, l'unghia si screpola e sotto appare una superficie irregolare. Nel caso del melanoma pigmentario, sarà marrone o nero intervallato da aree più pigmentate. Questa superficie sanguina facilmente al contatto meccanico..

    In alcuni casi, il melanoma subunguale è accompagnato da sensazione di bruciore, prurito o distensione. Man mano che la patologia progredisce, il tumore coinvolge nuovi tessuti nel processo, diffondendosi ai tessuti molli delle dita, del piede o della mano. La sindrome del dolore sta crescendo e la persona non può usare completamente l'arto interessato.

    Dei sintomi sistemici nel melanoma, si notano debolezza generale, perdita di peso e febbre persistente. Con metastasi, i sintomi degli organi interessati si uniscono. Il tasso di progressione della malattia è diverso per ogni paziente. In alcuni casi, passano diversi anni, mentre in altri, le metastasi vengono rilevate entro un anno dalla comparsa iniziale del melanoma..

    Classificazione

    • Stadio 0, o melanoma in situ - c'è displasia o lesione non invasiva delle cellule maligne.
    • Fase 1: lo spessore del melanoma non è superiore a 1 mm o fino a 2 mm, ma senza ulcerazione superficiale.
    • Il melanoma in stadio 2 è esposto se lo spessore del tumore ulcerato è superiore a 2 mm o superiore a 4 mm in assenza di ulcerazione della sua superficie.
    • Stadio 3 - qualsiasi spessore del melanoma in presenza di metastasi nei linfonodi regionali.
    • Fase 4: ci sono metastasi negli organi interni.

    Metodi diagnostici

    Il melanoma subunguale si riferisce a tumori di localizzazione esterna, tuttavia, la diagnosi tempestiva può essere difficile a causa della somiglianza del quadro clinico con nevi, ematomi subunguali ed emangiomi. Per differenziare la natura della neoplasia, vengono utilizzati speciali metodi di ricerca dermatologica:

    • Dermatoscopia: valutazione visiva dei tessuti patologicamente alterati mediante ingrandimento multiplo.
    • La microscopia di epiluminescenza è un esame dermatoscopico di tessuti patologicamente alterati in un ambiente di immersione. Questa tecnica rende possibile con un alto grado di probabilità di differenziare una neoplasia benigna da una maligna.

    Se ci sono cambiamenti nella lamina ungueale, è possibile eseguire un esame citologico delle impronte digitali. La diagnosi finale viene fatta dopo un rapporto istologico. Nel caso del melanoma, una biopsia è fortemente scoraggiata per non provocare metastasi. Pertanto, lo studio viene condotto dopo un intervento chirurgico radicale..

    Se entro due mesi dal trattamento del paziente è impossibile escludere il melanoma subunguale, viene eseguita una resezione marginale della lamina ungueale con matrixectomia, seguita da un esame istologico del materiale ottenuto. Quando la diagnosi è confermata, viene indicata la chirurgia radicale..

    Per determinare lo stadio della malattia, vengono utilizzati metodi di ricerca sulle radiazioni (ultrasuoni, TC o RM), che possono determinare la presenza di metastasi locali e distanti.

    Trattamento del melanoma subunguale

    Il punto principale nel trattamento del melanoma subunguale è la chirurgia radicale. Il suo volume è ancora un punto controverso. Si pensava che maggiore era la resezione, minore è la probabilità di recidiva e metastasi. Pertanto, l'intero dito era disarticolato. Tuttavia, gli studi effettuati non hanno mostrato differenze statisticamente significative nella sopravvivenza nei pazienti sottoposti a disarticolazione rispetto a quelli sottoposti a resezione a livello della falange media del dito. Pertanto, l'ultima opzione di intervento è stata ora adottata. Ciò non peggiora la prognosi del paziente e massimizza la qualità della sua vita..

    Radioterapia

    La radioterapia nel trattamento del melanoma subunguale viene utilizzata per irradiare la recidiva del tumore nell'area della cicatrice postoperatoria. La seconda opzione di applicazione è l'impatto sull'area dei linfonodi primari per prevenire la diffusione di metastasi linfatiche.

    Chemioterapia

    La chemioterapia per il melanoma subunguale può essere utilizzata in due versioni: sistemica e regionale. Tuttavia, protocolli diversi possono implicare regimi adiuvanti e neoadiuvanti..

    La chemioterapia neoadiuvante comporta un trattamento preoperatorio. Ciò consente di ridurre le dimensioni del tumore e creare condizioni per la sua rimozione chirurgica..

    I regimi adiuvanti sono prescritti nel periodo postoperatorio e il loro scopo è quello di distruggere le restanti cellule maligne, ridurre il rischio di recidiva e metastasi. Come parte della chemioterapia, vengono utilizzati regimi contenenti dacarbazina, lomustina, tamoxifene, ecc. Sfortunatamente, l'effetto può essere ottenuto solo nel 15-20% dei pazienti.

    Altri trattamenti

    L'immunoterapia e la terapia genica sono altamente promettenti nel trattamento del melanoma subunguale. Ad esempio, è stato dimostrato che la nomina dell'interferone, dell'interleuchina-2 o del fattore di crescita stimolante le colonie di macrofagi granulocitari ha un effetto benefico sulla prognosi del trattamento: la sopravvivenza globale aumenta e il periodo senza recidiva è prolungato..

    La soppressione di p53 e p16INK4a è proposta come terapia genica per i melanomi. Questi geni attivano percorsi di segnalazione patologica attraverso i quali la cellula acquisisce la capacità di dividere la crescita incontrollata e invasiva nei tessuti sottostanti.

    complicazioni

    Il melanoma subunguale è caratterizzato da un decorso aggressivo. Questa è una delle forme più aggressive di questa malattia. Un'operazione radicale di un tumore invasivo non garantisce una cura completa e la prevenzione della ricorrenza o dello sviluppo di metastasi. Molto spesso, le metastasi si trovano nei polmoni e nel fegato e, in termini di grado di malignità, sono superiori al tumore primario. Man mano che il processo si sviluppa, si uniscono le complicazioni generali caratteristiche delle neoplasie maligne: debolezza, anemia, cachessia, ecc..

    Va tenuto presente che la rimozione chirurgica del focus primario del melanoma porta alla parziale perdita di funzionalità dell'arto interessato. Durante l'intervento chirurgico alla mano, si forma un difetto visibile, che è quasi impossibile da nascondere agli altri, inoltre la funzionalità della mano è compromessa.

    In alcuni casi, durante l'intervento chirurgico al piede, è necessario eseguire una resezione metatarsale. Ciò riduce notevolmente il supporto della gamba operata e crea un carico aggiuntivo su altre parti del sistema muscolo-scheletrico, portando allo sviluppo di artrosi, miosite, spasmi muscolari e altri disturbi..

    Prevenzione del melanoma subunguale

    La prevenzione dello sviluppo del melanoma subunguale prevede le seguenti misure:

    • Protezione degli arti da lesioni meccaniche e fisiche.
    • Protezione contro l'esposizione ad agenti chimici.
    • Screening genetico di soggetti ad alto rischio di melanoma familiare.
    • Osservazione e rimozione tempestiva dei nevi.

    Prognosi per melanoma subunguale

    La prognosi per il melanoma subunguale dipende da molti fattori, la cui chiave sono lo spessore del tumore secondo Breslow, il livello di invasione e la presenza di metastasi a distanza. L'aspettativa di vita a 5 anni in assenza di metastasi è di circa il 60%, la sopravvivenza media media è di 50-55 mesi. In presenza di metastasi, il tasso di sopravvivenza mediana varia da 7 a 8 mesi. Allo stesso tempo, l'esecuzione di un'operazione radicale non influisce sull'aspettativa di vita..

    Mi è stato diagnosticato un melanoma e voglio parlare di come rilevare questa malattia in tempo

    Ragazzi, mettiamo il nostro cuore e la nostra anima in Bright Side. Grazie per questo,
    che scopri questa bellezza. Grazie per l'ispirazione e la pelle d'oca.
    Unisciti a noi su Facebook e VKontakte

    Il melanoma è uno dei tipi di oncologia più aggressivi e pericolosi. Ma prima viene diagnosticata la malattia, maggiori sono le possibilità di una completa guarigione. L'eroe del nostro articolo, Alexander Shuty, è stato fortunato: ha suonato l'allarme in tempo, e i medici hanno scoperto che aveva il melanoma in una fase iniziale. Nel suo twitter, ha parlato in dettaglio della storia che gli è accaduta nella speranza che potesse salvare la vita a qualcuno..

    Melanoma subunguale: cos'è e una foto

    Un tumore, la cui definizione è piuttosto difficile per la diagnosi precoce a causa della sua somiglianza con un ematoma semplice, e che proviene da speciali cellule della pelle - i melanociti, è chiamato melanoma subunguale.

    Melanoma subunguale dell'alluce

    Cos'è il melanoma subunguale

    Il melanoma dell'unghia è una malattia maligna che si sviluppa dalle cellule della pelle che producono melanine. Questa malattia può iniziare non solo sulla pianta del piede e sul lato interno della mano, ma anche sulle unghie (di solito è interessata l'unghia dell'alluce o dell'alluce, ma ne sono colpite altre unghie, dita e dita dei piedi).

    Cliniche leader in Israele

    Di solito, il melanoma subunguale si trova nell'area del letto ungueale e sembra una striscia sull'unghia.

    Tra tutti i tumori, l'incidenza del melanoma delle unghie nelle donne è quasi del 3% e negli uomini - circa il 4%. I rappresentanti delle razze negroide e mongoloide hanno un rischio maggiore di sviluppare questo tipo di cancro. In precedenza si pensava che il melanoma sotto l'unghia potesse essere osservato più spesso negli anziani, ma ora questa neoplasia maligna è diventata più comune nei giovani..

    Rispetto ad altri tumori, lo sviluppo di questo tipo di neoplasia è più veloce, poiché il corpo non ha o ha, ma è piuttosto debole, una risposta ad esso. La malattia si colloca al secondo posto dopo i tumori polmonari in termini di malignità.

    Quando la malattia viene diagnosticata nella fase iniziale, il paziente ha un'alta probabilità di una cura completa. I segni esterni di uno stadio precoce del melanoma subunguale indicano un livido e solo una diagnosi corretta consentirà una diagnosi accurata e l'inizio tempestivo del trattamento, che può fornire una buona prognosi.

    Il pericolo di questo tipo di oncologia è che questa neoplasia possa penetrare rapidamente negli strati profondi della pelle, colpendo l'intero arto. In questo caso, i sintomi saranno piuttosto deboli..

    Una caratteristica distintiva è il fatto che sintomi simili a un livido non scompaiono dopo 10-12 giorni, come nel caso di una lesione convenzionale. Il tumore cresce sotto l'unghia, cambia colore in viola succoso.

    Video collegati:

    Tipi di melanoma subunguale

    Il melanoma subunguale può essere suddiviso nei seguenti tipi:

    • formato da un'area della pelle che è responsabile della produzione di nuovo tessuto per unghie (la cosiddetta "matrice per unghie" situata sotto la radice dell'unghia);
    • derivante da sotto la lamina ungueale, la sua parte principale, che protegge il tessuto molle del dito;
    • rinascere dalla pelle che si trova vicino alla lamina ungueale.

    Tenendo conto anche dei sintomi clinici esterni e dei segni morfologici, la malattia può essere di diversi sottotipi:

    1. longitudinale. Questo sottotipo è una striscia longitudinale scura che divide verticalmente l'unghia in due parti uguali. Questa patologia è più comune nelle persone con pelle scura. La ragione di questo tipo di melanoma è l'eccessivo accumulo di melanina nell'unghia, il cui eccesso influisce negativamente sui processi di divisione cellulare. Il pericolo principale è la rapida progressione, che riduce le possibilità di recupero;
    2. acral. Si sviluppa nel letto ungueale, ha una tinta viola-nera. Il pericolo sta nel fatto che è quasi impossibile distinguere questa neoplasia dalle conseguenze di un livido. La lamina ungueale inizia a far male e diventa di colore bluastro. La malattia progredisce molto rapidamente, la metastasi è accelerata. In assenza di un trattamento adeguato, questo tipo di melanoma (acrale-lentigginoso) può portare all'amputazione di un dito o addirittura di un arto e portare alla morte;
    3. melanoma periungual. Questo tipo si trova sull'arto, può metastatizzare nella matrice delle unghie, questo porta alla rapida diffusione dell'oncologia. La lesione completa dell'arto richiede l'amputazione, dopo di che viene eseguita la chemioterapia, prevenendo l'ulteriore diffusione delle metastasi nel corpo.

    Non perdere tempo a cercare un prezzo impreciso per il trattamento del cancro

    * Solo a condizione che vengano ricevuti dati sulla malattia del paziente, un rappresentante della clinica sarà in grado di calcolare il prezzo esatto del trattamento.

    Ragioni di sviluppo

    Le cause esatte dell'insorgenza della malattia non sono state stabilite, ma si possono notare fattori che influenzano la degenerazione delle cellule sane in cellule maligne. Inoltre, ci sono alcuni gruppi a rischio, che includono persone:

    • che hanno la pelle chiara, gli occhi azzurri, i capelli (rossi) chiari e molte lentiggini rosa;
    • con una storia di scottature solari (anche per molto tempo);
    • nella cui storia familiare ci sono stati casi di diagnosi di melanoma subunguale (rischiano di ammalarsi con questo tipo di oncologia 3-4 volte più spesso);
    • oltre 50 anni;
    • spesso esposto ai raggi ultravioletti;
    • soffre di mancanza di vitamine, riposo e debole immunità;
    • lavorando con mezzi aggressivi e prodotti chimici.

    I fattori di rischio includono:

    • frequenti lesioni alle unghie in cui esfolia;
    • frequente infezione da funghi alle unghie;
    • abuso di alcol e fumo;
    • scarpe strette e scomode che causano la compressione e la trasformazione continue della lamina ungueale.

    Segni della malattia

    Esistono due segni più comuni di melanoma subunguale, che allo stesso tempo possono essere segni non solo di questa terribile malattia, ma anche abbastanza innocui:

    1. Il primo segno di questo tipo di melanoma è la comparsa di una striscia che inizia dalla piega dell'unghia e termina sul bordo dell'unghia, che può essere marrone o nero. Questa condizione è chiamata melanonichia longitudinale. Ma i retinoidi e il docetaxel usati per il trattamento possono portare alla comparsa di tali bande; anche un tale sintomo si verifica quando l'unghia è colpita da un fungo, un nevo pigmentato del letto ungueale;
    2. il secondo sintomo comune della malattia può essere considerato il sintomo di Hutchinson - il processo di transizione della pigmentazione alla punta del dito o alla piega dell'unghia, ma questo sintomo può anche essere presente con una cuticola trasparente.

    Nella maggior parte dei casi, i sintomi non si osservano nelle prime fasi. E nelle fasi successive, si forma il seguente quadro della malattia.

    Un punto o una banda scura che appare inizia a crescere per diversi mesi o addirittura settimane. Questa neoplasia cambia colore in marrone chiaro (scuro) e si espande maggiormente nella zona di crescita della cuticola, e in seguito può coprire completamente l'intera superficie dell'unghia.

    La neoplasia si diffonde nella piega delle unghie che circonda la lamina ungueale. Possono verificarsi noduli che portano a deformazione, crepe e assottigliamento della lamina ungueale e c'è anche il rischio di sanguinamento delle ulcere. Il pus può fuoriuscire da sotto l'unghia danneggiata.

    Stadi della malattia

    Questa malattia si sviluppa in più fasi o fasi:

    1. una macchia scura con schizzi appare sull'unghia, il cui colore può variare dal grigio scuro al viola intenso;
    2. lo spot aumenta di dimensioni per diverse settimane e si estende su tutta l'area della lamina ungueale. Puoi sentire l'intorpidimento del dito, qualsiasi contatto e camminata possono causare dolore acuto;
    3. si verifica un danno alla piega dell'unghia, a seguito del quale l'unghia smette di crescere e si allenta. È possibile lo scarico assoluto o parziale della lamina ungueale;
    4. compaiono ulcere sanguinanti che si diffondono a tutto il dito. Le condizioni del paziente si stanno rapidamente deteriorando, vi è una violazione delle capacità motorie e dell'andatura. Possibile morte.

    Come distinguere il melanoma subunguale da altre malattie

    La diagnosi può essere fatta in tre modi:

    • osservazione con accompagnamento di fissazione fotografica ed esami periodici;
    • biopsia, che comporta la parziale rimozione dell'unghia;
    • biopsia con rimozione completa dell'unghia.

    Il materiale ottenuto da una biopsia deve essere inviato per istologia. Quando viene rilevato un tumore maligno durante l'esame di istologia, l'ultimo stadio dell'esame è l'ecografia e la tomografia, per escludere la presenza di metastasi.

    Per la diagnosi distintiva (differenziale), esiste la regola ABCDEF, a seguito della quale vengono determinati i principali segni di melanoma subunguale. Questo algoritmo sta per:

    • А (età) - età.
    • B (marrone al nero) - colore.
    • С (cambia) - trasformazione del colore della lamina ungueale.
    • D (cifra) - dito, come la posizione più comune del tumore.
    • E (estensione) - diffusione della pigmentazione sul rullo o sulla punta delle unghie (sintomo di Hutchinson).
    • F (famiglia) - la presenza della malattia nei parenti o nel paziente in passato.

    L'ematoma si distingue dal melanoma subunguale per dermatoscopia, un metodo utilizzato per vedere attraverso la pelle o lo strato corneo dell'unghia e per la valutazione visiva delle trasformazioni patologiche: grado di diffusione, dimensione e spessore della neoplasia.

    I segni di un ematoma sono i seguenti:

    • si muove sotto l'unghia contemporaneamente alla sua crescita;
    • colore dal rosso-blu al nero-blu;
    • non si applica alla punta del dito, cuticola, rullo per unghie;
    • il processo non coinvolge l'intero chiodo nella direzione longitudinale;
    • può cambiare per diverse settimane;
    • la saturazione del colore diminuisce dal centro alla periferia;
    • necessariamente preceduto da un trauma.

    Differenze nel melanoma subunguale:

    • eterogeneità di colore, strisce irregolari con melanonichia;
    • configurazione a strisce triangolari;
    • si estende sulla punta del dito, sull'intera placca o sul bordo libero dell'unghia;
    • diradamento o distruzione completa dell'unghia.

    L'istologia consente di differenziare il cancro subunguale dalle seguenti malattie:

    • carcinoma spinocellulare;
    • danni ai funghi delle unghie;
    • granuloma purulento;
    • ematoma dopo l'infortunio.

    Il carcinoma avanzato richiede una biopsia linfatica vicino al linfonodo situato.

    Terapia del melanoma subunguale

    Di solito il melanoma, insieme ad alcuni tessuti intatti, muscoli e grasso sottocutaneo, viene asportato chirurgicamente. Se il melanoma è riuscito a diffondersi, quindi la lamina ungueale viene rimossa con essa, in casi avanzati viene amputata l'intera falange della punta o della mano.

    I metodi chirurgici più comuni sono:

    • disarticolazione della falange del dito - rimozione delle sole parti danneggiate della lamina ungueale e della falange del dito. L'asportazione viene eseguita in più fasi, dopo la fine, vengono applicate le suture di fissaggio. In futuro, sono necessari la terapia antibatterica e gli antidolorifici, che facilitano il corso del periodo postoperatorio;
    • amputazione della falange distale: la falange del dito viene rimossa insieme alla lamina ungueale deformata. La pelle viene asportata, da cui si formerà ulteriormente il moncone, quindi i tendini e i legamenti vengono asportati e l'osso viene tagliato. Inoltre, sono necessarie medicazioni costanti per evitare lo sviluppo del processo infiammatorio;
    • amputazione di una mano o piede intero: questo tipo di intervento chirurgico viene eseguito quando il tumore penetra negli strati profondi della pelle, quindi la sua rimozione è impossibile con l'amputazione distale. Sebbene questo intervento porti alla disabilità, ma dà la possibilità di salvare la vita..

    Ulteriori metodi di terapia con questo tipo di malattia sono:

    • chemioterapia e radioterapia;
    • terapia laser.

    La chemioterapia si riferisce all'uso di farmaci citostatici che distruggono le cellule tumorali interferendo con la loro crescita. Ma gli organi e i loro sistemi possono soffrire di droghe aggressive e sono anche possibili molti effetti collaterali, molti dei quali possono scomparire nel tempo. Sebbene si possano ottenere risultati positivi con l'amputazione e la chemioterapia successiva, il melanoma subunguale può recidivare anche nel primo anno.

    L'uso dell'immunoterapia: l'uso di farmaci che rafforzano il sistema immunitario aiuta a ridurre l'aggressività del tumore, ma non contribuisce alla sua completa distruzione. L'immunoterapia è inclusa nella complessa terapia per l'immunità patologicamente ridotta. Molto spesso viene eseguito dopo chemioterapia ad alte dosi per un rapido recupero del corpo..

    Vuoi ottenere un preventivo per il trattamento?

    * Solo a condizione che vengano ricevuti dati sulla malattia del paziente, un rappresentante della clinica sarà in grado di calcolare una stima accurata per il trattamento.

    Prognosi della malattia

    La prognosi del melanoma subunguale, come con altri melanomi situati altrove, dipende direttamente dai risultati dell'istologia. Ma la prognosi per questo tipo di localizzazione è leggermente peggiore rispetto alla posizione su altre parti del corpo.

    Se viene effettuato un trattamento tempestivo, la prognosi sarà abbastanza favorevole, altrimenti il ​​tumore potrebbe metastatizzare e il processo terapeutico diventa molto più complicato e le possibilità di sopravvivenza diminuiscono. Tra il 15% e l'87% dei pazienti sopravvive entro 5 anni dalla diagnosi.

    Nelle prime fasi del cancro, il tasso di sopravvivenza è di circa l'80%. Ma questo tipo di cancro tende a ripresentarsi e metastatizzare, il che aggrava notevolmente la situazione. L'aspettativa di vita dipende da molti fattori e in media 10-15 anni. Le proiezioni di sopravvivenza nella fase 2 sono meno rassicuranti.

    Per quanto riguarda i 3-4 stadi della malattia, possiamo dire che sono praticamente senza speranza. Sebbene al paziente venga amputato un arto, le metastasi risultanti provocano la morte..

    Prevenzione della malattia

    Le misure preventive per prevenire il rischio di formazione di melanoma subunguale sono le seguenti:

    • in caso di lesioni delle unghie e conservazione a lungo termine dei segni di danno, consultare sicuramente un medico;
    • scegli scarpe che non comprimono le dita dei piedi;
    • visita un dermatologo due volte all'anno se hai una predisposizione alle malattie oncologiche;
    • rafforzare l'immunità con i complessi vitaminici, nonché ridurre la frequenza delle visite in quei luoghi pubblici in cui l'umidità è elevata al fine di evitare l'infezione da funghi, HPV e altre malattie che predispongono allo sviluppo del melanoma;
    • osservare le regole di igiene personale;
    • condurre uno stile di vita attivo, in cui tutto il corpo è rafforzato, sbarazzarsi di cattive abitudini;
    • escludere o ridurre al minimo l'esposizione al sole aperto in estate dalle 10 alle 16, in caso di urgente necessità di indossare abiti chiusi, per rifiutare le sessioni di solarium;
    • non utilizzare le scarpe di altre persone, nonché vari accessori cosmetici - forbici o pinze.

    Talpa sotto l'unghia del piede. Melanoma subunguale

    Questo è il nome della degenerazione maligna delle cellule del pigmento - melanociti. È noto che la malattia può colpire la pelle. Tuttavia, ci sono casi in cui possono formarsi cellule anormali sotto l'unghia..

    La malattia è piuttosto rara. Si presenta un po 'più spesso negli uomini che nelle donne. La crescita di un tale tumore si verifica molto più velocemente rispetto ad altre neoplasie maligne, il che spiega l'alto tasso di mortalità da tale malattia. Il melanoma dell'unghia ha diversi tipi:

    1. Tumore che cresce dalla matrice dell'unghia.
    2. Melanoma sotto la lamina ungueale.
    3. Un tumore che cresce sulla pelle vicino alla lamina ungueale.

    Cause di melanoma

    Il melanoma della pelle in aree aperte, di regola, si sviluppa nel sito di una talpa o di un nevo sotto l'influenza delle radiazioni ultraviolette. Gli esperti hanno notato diversi fattori che potrebbero influenzare la trasformazione delle cellule in cellule maligne:

    1. Trauma ungueale, anche di vecchia data. Può essere ammaccato, bruciato, spremuto, scartato.
    2. Predisposizione genetica alla patologia.
    3. Esposizione frequente alla luce solare o ai raggi UV in un lettino abbronzante.
    4. Età anziana.
    5. Avere cattive abitudini e immunità debole.

    Più sensibili allo sviluppo del melanoma sotto l'unghia sono le persone dalla pelle chiara, dai capelli rossi e le persone con un gran numero di segni di nascita e macchie di età, talpe e lentiggini.

    Il tumore può essere localizzato sotto la lamina ungueale, influenzare la piega dell'unghia o formarsi sulla pelle accanto all'unghia. Esternamente, la malattia appare come una macchia scura sulla pelle con bordi irregolari e forma irregolare.

    È spesso confuso con panaritium o ematoma. Il colore della formazione varia dal marrone chiaro al marrone scuro.

    Puoi anche osservare sfumature di bordeaux e viola..

    L'età, il sesso o il colore della pelle non contano per il melanoma. Questa malattia può colpire chiunque. Ecco perché è così importante conoscere le ragioni che contribuiscono allo sviluppo del melanoma. Gli esperti non conoscono ancora i motivi esatti che provocano lo sviluppo della malattia. I fattori che aumentano le possibilità di ammalarsi sono:

    La causa affidabile dello sviluppo del melanoma non è stata stabilita. Ma i medici indicano l'esistenza di gruppi a rischio, tra i quali il cancro della pelle è più comune. Questa categoria comprende persone con le seguenti caratteristiche:

    Assolutamente tutti possono ottenere l'oncologia delle unghie, indipendentemente dall'età, dal colore della pelle, dalla razza e da altre caratteristiche..

    Eziologia e tipi

    Il melanoma è una degenerazione atipica di melanociti o cellule di pigmento. La malattia colpisce il derma umano, ma, in rari casi, sotto le unghie possono apparire cellule anomale.

    La malattia è considerata rara; gli uomini ne soffrono più spesso delle donne. Il melanoma subunguale è caratterizzato da rapida crescita e alta mortalità.

    Il melanoma dell'unghia è diviso in diversi tipi e categorie..

    • formazione che colpisce la matrice ungueale;
    • un tumore localizzato sotto la lamina ungueale;
    • melanoma sulla pelle, vicino alla lamina ungueale.

    Tutte queste specie rappresentano un pericolo per la vita umana. Dal numero di morti, la malattia è il leader tra i tumori della pelle.

    Il melanoma può svilupparsi dalla matrice dell'unghia o avere origine sulla pelle vicino alla lamina ungueale. C'è anche melanoma acrale delle unghie o melanonichia. Appare sul suo letto ed è una linea scura situata longitudinalmente. Viene spesso scambiato per un normale livido e non viene cercato aiuto fino a quando non è troppo tardi. Sintomi a cui prestare attenzione:

    Il melanoma può essere localizzato sotto l'unghia o vicino alla sua parte cornea.

    • la lamina ungueale cambia rapidamente colore;
    • l'unghia sta subendo cambiamenti;
    • quando si preme sul piatto, appare il dolore;
    • una crepa appare lungo l'unghia.

    A seconda della localizzazione del processo maligno, si distinguono i seguenti tumori delle unghie:

    1. Melanoma della lamina ungueale.
    2. Melanoma in realtà subunguale.
    3. Melonoma, che si sviluppa dai tessuti adiacenti.

    Possibili tappe

    Come accennato in precedenza, ci sono 4 fasi del melanoma delle unghie. Consideriamo più in dettaglio i segni e le caratteristiche di ogni fase della malattia..

    Il melanoma sotto l'unghia si sviluppa gradualmente. All'inizio, la malattia può essere completamente invisibile o "mascherata" come un altro problema. Spesso, i pazienti vanno dal medico quando è troppo tardi - al terzo o quarto stadio dello sviluppo della malattia. Esistono quattro fasi dello sviluppo del cancro..

    La presenza di talpe e macchie di età richiede una persona per monitorare regolarmente le loro condizioni. Se vengono rilevati cambiamenti anomali nella struttura del nevo, è necessario consultare immediatamente un oncologo.

    Nella pratica oncologica, due metodi principali di terapia sono usati per trattare il melanoma nelle prime fasi:

    1. Una procedura chirurgica che rimuove tutto il tessuto canceroso.
    2. Una tecnica complessa che include chirurgia e radioterapia. La combinazione di escissione chirurgica del tumore e tecnica radiologica fornisce i risultati più favorevoli e le possibilità di sopravvivenza nel cancro. L'esposizione alle radiazioni attraverso l'uso di radiazioni a raggi X altamente attive consente la distruzione di possibili cellule tumorali nei linfonodi.

    Il trattamento radiologico viene utilizzato sotto forma di irradiazione remota del tumore prima dell'intervento chirurgico. Ciò è necessario per stabilizzare il processo maligno e prevenire il ripetersi della malattia..

    I pazienti con oncologia di stadio 1 hanno una prognosi positiva di sopravvivenza a cinque anni - oltre l'80%. Il cancro allo stadio 2 riduce il tasso di sopravvivenza fino al 55%. Cosa significano questi indicatori?

    Ad esempio, un tasso di sopravvivenza dell'80% significa che dopo il trattamento, l'80% dei pazienti è sopravvissuto a 5 anni o più senza ricadute e complicazioni. Il terzo stadio del melanoma ungueale con metastasi ai linfonodi riduce la prognosi al 30-40%. Allo stadio 4, la prognosi è la meno favorevole - solo il 15%.

    La medicina moderna consente di combattere con successo il melanoma nelle prime fasi dello sviluppo della malattia. Pertanto, presta molta attenzione al tuo corpo ed esamina regolarmente il tuo corpo.

    Se noti difetti pigmentari che cambiano dimensione o forma, contatta immediatamente un dermatologo o un oncologo.

    Segni di melanoma ungueale

    I sintomi del melanoma subunguale cambiano con il decorso e la progressione della malattia. Pertanto, è importante notare i suoi primi segni nel tempo. Vale a dire:

    1. L'aspetto di una piccola macchia di pigmento che si è formata sotto la lamina ungueale. Il punto può essere sotto forma di una piccola striscia longitudinale sul letto ungueale. A volte la comparsa del melanoma subunguale è preceduta da una lesione al mignolo, a causa della quale il paziente non ha visto un medico in modo tempestivo.
    2. Un aumento della macchia sotto l'unghia (di solito entro poche settimane o mesi). Diventa più largo, specialmente nell'area della cuticola, cambia colore in marrone scuro o chiaro.
    3. La diffusione dell'educazione sul rullo per unghie.
    4. Sviluppo di noduli e ulcere sanguinanti con conseguente assottigliamento, screpolature e deformazione della lamina ungueale (distrofia ungueale).

    Man mano che la malignità si sviluppa, viene colpita l'intera unghia.

    Il tipo presentato di melanoma rappresenta il 10% del numero totale di tumori. Le neoplasie si verificano con la stessa frequenza nelle persone di qualsiasi razza (il modo in cui appare sulla pelle può essere visto nella foto). Le talpe non precedono lo sviluppo della lesione.

    Se si nota melanoma sul letto ungueale, il suo segno è la presenza di una linea longitudinale marrone. Il tumore non può essere sentito al tatto fino a quando non entra nella fase di crescita verticale.

    La lamina ungueale inizia a sollevarsi sopra il dito, si dovrebbero notare più sintomi:

    • paronichia persistente;
    • sensazioni dolorose;
    • distrofia della lamina ungueale;
    • aumento della pigmentazione;
    • spaccatura longitudinale dell'unghia.

    Sintomi del cancro dell'unghia

    Alcune persone sono preoccupate se una normale talpa può diventare un tumore. In alcuni casi, questo è il caso. Spesso una persona nota che una talpa è apparsa sulla pelle vicino all'unghia. Potrebbe essere il melanoma.

    La lesione tumorale dell'unghia presenta segni caratteristici sorprendenti. Le fasi iniziali della malattia si verificano spesso senza sintomi clinici pronunciati, il che complica la diagnosi precoce e il trattamento tempestivo.

    Se noti un caratteristico oscuramento della lamina ungueale o la comparsa di un'area scura vicino ad essa, affrettati dal medico: questo cambiamento può indicare che un tumore canceroso dell'unghia si sta sviluppando nel corpo.

    I sintomi comuni del cancro dell'unghia sono i seguenti:

    1. L'aspetto di una caratteristica macchia scura o nera sull'unghia. Cresce molto rapidamente e talvolta divide l'unghia esattamente a metà..
    2. Oscuramento del letto ungueale (questo è il primo e primo segno di tumore maligno delle unghie).
    3. Copertura del cancro dell'intera lamina ungueale (ciò accade raramente nella fase 1, di solito accade in pochi mesi).
    4. Fai attenzione: a volte sulla lamina ungueale non compaiono solo formazioni di nero, ma anche blu, marrone e persino viola.
    5. Se si danneggia la lamina ungueale, è possibile sanguinamento..
    6. La lamina ungueale viene minata e distrutta a causa di ulcere.
    7. Il contenuto purulento viene rilasciato da sotto la lamina ungueale.

    Il melanoma nel piede può diffondersi alla suola. Questo processo porta a gravi difficoltà a camminare. A volte una persona non può affatto stare in piedi sulla gamba colpita..

    La malattia è piuttosto rara. Leggermente più comune negli uomini rispetto alle donne

    Caratteristiche di questo melanoma

    Le prime fasi di questa malattia sono abbastanza insidiose. Ciò è dovuto al fatto che il medico può confonderli con un ematoma o un panaritium subunguale..

    L'ulteriore decorso della malattia provoca la comparsa di una formazione di funghi sulla lamina ungueale. Infine, l'unghia è completamente colpita ed esfoliata.

    Tali fenomeni indicano una malattia trascurata. Il trattamento di forme avanzate di tale malattia è molto difficile..

    Il tasso di sviluppo del melanoma della lamina ungueale può variare in modo significativo. Con la lenta progressione del cancro, le metastasi compaiono nelle fasi più avanzate.

    Esiste anche una forma fulminante di melanoma, quando le metastasi con flusso sanguigno si diffondono molto rapidamente agli organi distanti. Le cure palliative sono generalmente prescritte per questi pazienti..

    I seguenti sintomi indicano metastasi tumorali:

    • l'aspetto di un sigillo tangibile sotto la lamina ungueale;
    • la presenza di una tosse cronica;
    • cambiamento nel tono della pelle (diventa opaco, cinerea);
    • la temperatura corporea del paziente aumenta;
    • l'unghia è quasi completamente distrutta e sanguina;
    • si sviluppano convulsioni;
    • i linfonodi sono ingranditi e ispessiti;
    • perdita di peso (a volte anche alla cachessia).

    Cos'è il melanoma e come rilevarlo da soli (video)

    Come progredisce la malattia

    Il melanoma subunguale ha le sue caratteristiche specifiche per cui può essere distinto da altre patologie. Man mano che la malattia progredisce, i sintomi iniziano a cambiare e un difetto minore diventa una neoplasia visibile.

    • una piccola macchia o striscia pigmentata sotto la lamina ungueale;
    • il difetto non scompare, a differenza di un ematoma dopo due settimane;
    • la macchia dell'età aumenta di dimensioni;
    • si verifica un cambio di colore fino al nero o al marrone scuro;
    • i bordi del difetto iniziano a piegarsi;
    • l'educazione si sposta sul rullo per unghie;
    • crepe, ferite sanguinanti, noduli compaiono sul rullo;
    • la lamina ungueale è deformata.

    Importante! Il melanoma subunguale non cambia sempre colore. La malattia può svilupparsi a lungo, senza alcun sintomo. Ci sono casi in cui il melanoma delle unghie si diffonde alla suola.

    Nelle fasi iniziali, questa patologia è molto insidiosa. Ciò è dovuto al fatto che la malattia può essere confusa con il solito ematoma o criminale ungueale.

    Il tasso di crescita del tumore cambia frequentemente. Con uno sviluppo lento, la metastasi si verifica nell'ultimo stadio della patologia e con una rapida progressione, le metastasi vengono diffuse dal sangue ad organi distanti.

    Il processo di metastasi può essere determinato dai seguenti segni:

    • un evidente sigillo sotto l'unghia;
    • tosse cronica;
    • il colore della pelle diventa grigio, opaco;
    • temperatura corporea elevata;
    • l'unghia collassa e inizia a sanguinare;
    • compaiono convulsioni;
    • aumento dei linfonodi;
    • il peso del paziente diminuisce drasticamente.

    Molto spesso, questa malattia si trova nell'area dell'alluce dei palmi o dei piedi - di solito non si sviluppa sull'unghia, ma sulla pelle sotto o accanto ad essa. A poco a poco, la malattia si sviluppa, diffondendosi in tutta la lamina ungueale. È necessario emettere l'allarme nei seguenti casi:

    • una lamina scura cresce sulla lamina ungueale (si scurisce completamente in un mese o due);
    • sensazioni dolorose compaiono quando vengono premute;
    • l'ematoma sotto l'unghia non scompare entro 14 giorni;
    • sanguinamento nella zona dell'unghia, comparsa di pus;
    • colore: rosso, viola, marrone e fino a viola e nero;
    • piaghe sotto le unghie.

    Le manifestazioni primarie del melanoma subunguale sono praticamente assenti e solo durante lo sviluppo di una lesione cancerosa, le manifestazioni esterne del tumore vengono rilevate sotto forma di:

    • La presenza di una piccola macchia marrone che si trova alla base del letto ungueale. In alcuni casi, la lesione dell'unghia può svilupparsi come una striscia longitudinale sull'unghia. Di tanto in tanto, prima dell'origine delle manifestazioni esterne, i pazienti notano una lesione al dito, sulla quale non sono apparse cure mediche tempestive.
    • Nelle fasi successive della malattia, le macchie dell'età aumentano di dimensioni e il colore diventa molto più intenso..
    • Durante la crescita, una neoplasia maligna si diffonde all'intera lamina ungueale e ai tessuti molli vicini.
    • Gli stadi terminali della malattia sono accompagnati dalla formazione di una lesione nodulare del tessuto dell'unghia, seguita da ulcerazione e origine del sanguinamento spontaneo.

    Considerando il tasso di sviluppo e crescita di questa lesione cutanea maligna, la diagnosi precoce del tumore è molto importante per il successo del trattamento. Una diagnosi accurata è difficile perché il melanoma può essere facilmente confuso con una comune lesione dell'unghia..

    Nella fase iniziale, questa formazione maligna viene spesso scambiata per un ematoma dopo una lesione, paronichia (suppurazione) o panaritium (infiammazione della piega periunguale).

    Pertanto, è necessario conoscere i principali sintomi di questa pericolosa malattia:

    Molto spesso, il melanoma si trova su grandi unghie delle mani o dei piedi. Un gonfiore sull'unghia del piede è più pericoloso. La neoplasia non si sviluppa sulla lamina ungueale, ma sotto di essa o accanto ad essa nella pelle.

    Durante lo sviluppo, si diffonde su tutta la lamina ungueale. I principali sintomi del melanoma sono i seguenti:

    • una macchia scura appare sull'unghia, aumentando gradualmente di dimensioni;
    • l'aspetto del punto può essere preceduto da un trauma (se c'è un ematoma sotto l'unghia, quindi passerà entro 2 settimane, se non scompare, è necessario contattare il dipartimento di oncologia);
    • in pochi mesi, il punto sotto il piatto può coprirlo completamente;
    • quando si sente l'unghia, sono possibili sensazioni dolorose e sanguinamento;
    • colore del tumore - nero, viola, marrone eterogeneo, viola scuro, rosso;
    • le ulcere compaiono sotto l'unghia, minandola;
    • scarico purulento è possibile.

    Il melanoma delle unghie acrale merita un'attenzione speciale. Questa specie si sviluppa sul letto ungueale. Il sintomo principale di un tumore acrale è una linea longitudinale nera sull'unghia, come nella foto.

    La malattia è spesso confusa con un livido, motivo per cui non cercano assistenza medica in tempo. È impossibile sentire il tumore fino a quando non passa allo stadio maligno della crescita verticale. I segni di tale melanoma possono essere descritti come segue:

    • degenerazione della lamina ungueale;
    • cambio di colore;
    • sensazioni dolorose;
    • crescita di un difetto pigmentato;
    • spaccatura longitudinale della placca.

    Il tumore dell'unghia cambia il suo comportamento a seconda dello stadio di sviluppo:

    1. Al primo stadio, il suo spessore non supera 1 mm, non è sentito e non dà fastidio.
    2. Sul secondo, lo spessore aumenta a 2 mm o più, il tumore cambia colore e si diffonde lungo l'unghia.
    3. Sul terzo, le cellule tumorali vengono separate dal focus primario, dopo di che si diffondono ai linfonodi più vicini (il cancro inizia a metastatizzare).
    4. Sul quarto - le metastasi compaiono negli organi interni vitali.

    Sulla base di quanto sopra, si può concludere che il melanoma delle unghie è più facile da trattare nelle fasi iniziali del suo sviluppo. Ma prima devi diagnosticare.

    Per fare ciò, il paziente deve contattare un oncologo, che prescriverà una serie di test, come un esame visivo, un esame del sangue e un esame istologico. Se viene rilevato un tumore maligno, vengono prescritti ulteriori studi sotto forma di ultrasuoni degli organi interni e tomografia.

    Diagnosi della malattia

    Il pericolo di cancro alle unghie è che è estremamente difficile da diagnosticare. Dopotutto, i segni caratteristici della malattia non appaiono sempre.

    A causa della natura asintomatica delle fasi iniziali di tale malattia, le persone non vanno dal medico. Nel frattempo, l'inizio del trattamento nella fase iniziale è molto efficace..

    Ecco perché è necessario ispezionare regolarmente le unghie. Se compaiono cambiamenti sospetti, è necessario contattare immediatamente un dermatologo esperto.

    L'autoesame dovrebbe essere eseguito ogni mese: questa frequenza consente di notare l'inizio del momento in cui cresce il melanoma.

    Prima di tutto, il paziente viene testato per i marcatori tumorali. Con l'aiuto di un dermatoscopio, traslucido dello strato corneo della pelle e dell'unghia, lo specialista determina se un tumore maligno è o no.

    Successivamente, viene prescritta una biopsia: parte del tessuto tumorale viene rimossa per ulteriori esami di laboratorio. Questo esame istologico pone fine alla diagnosi: conferma la malignità della neoplasia o diagnostica un'altra malattia (ad esempio ematoma, fungo, granuloma, ecc.).

    Dopo aver determinato la diagnosi, il medico prescrive le misure mediche necessarie.

    Poiché il melanoma subunguale può avere segni non tipici, qualsiasi cambiamento nel gruppo del pigmento della lamina ungueale e soprattutto un aumento delle sue dimensioni (fino a 3 mm o più) dovrebbe essere una ragione per visitare un medico.

    Per determinare se un tumore sotto l'unghia è maligno, i medici usano un dermatoscopio, uno speciale microscopio che brilla attraverso lo strato corneo dell'unghia e della pelle.

    Se la dermatoscopia ha determinato un'origine maligna, al paziente viene assegnato un esame istologico aggiuntivo (biopsia), che comporta la rimozione di una formazione sospetta insieme a una sezione della pelle circostante o della matrice ungueale e l'esame di laboratorio delle sezioni di tessuto al microscopio.

    Succede che un'analisi di laboratorio di una formazione asportata possa confutare la presenza di un melanoma subunguale in un paziente, diagnosticare altre malattie, che possono essere: un ematoma subunguale (che si forma a causa di lividi o sanguinamento), infezione fungina, paronichia, granuloma purulento, carcinoma a cellule squamose.

    Nascondere il problema sotto uno strato di vernice non è il modo migliore per uscire dalla situazione.

    Se ci sono sospetti di cancro alle unghie, la diagnosi primaria di una lesione maligna dell'unghia dovrebbe essere effettuata sotto la supervisione di un dermatologo, ma anche sotto la supervisione di un oncologo.

    Poiché le manifestazioni della malattia nelle prime fasi sono simili alle manifestazioni di danno traumatico alla lamina ungueale, la dermatoscopia deve essere eseguita.

    L'esame della zona interessata con un dispositivo di ingrandimento consente di scoprire la presenza di tessuti maligni nel letto ungueale. Se il dermatologo sospetta un processo canceroso, la fase successiva della diagnosi è una biopsia.

    Per determinare la natura maligna della neoplasia, viene utilizzata la dermatoscopia (scansione dell'unghia con un microscopio speciale). Viene anche eseguito un esame del sangue per determinare la presenza di marcatori tumorali (proteine ​​che appaiono nel sangue di una persona in presenza di cancro).

    Ultrasuoni, tomografia e radiografia sono utilizzati per determinare metastasi e altre patologie associate..

    La definizione più accurata della natura della lesione dell'unghia può essere data dall'istologia, ma prima della rimozione del tumore si evita la biopsia, poiché può causare accelerazione della metastasi.

    Si dovrebbe prestare attenzione alle condizioni sia delle talpe congenite che acquisite. Se sospetti, devi contattare immediatamente uno specialista.

    I seguenti segni dovrebbero avvisarti:

    • un aumento delle dimensioni della neoplasia;
    • cambio di colore;
    • cambiare i confini;
    • la presenza di ulcerazione;
    • sanguinamento;
    • dolore e prurito;
    • la perdita di capelli.

    In una fase iniziale, la diagnosi viene effettuata mediante dermatoscopia. Uno specialista esamina il nevo usando un microscopio o una lente d'ingrandimento.

    La dermatoscopia consente di determinare la presenza della malattia in una fase iniziale di sviluppo

    Vengono presi in considerazione i seguenti sintomi:

    • dimensioni oltre 6 millimetri;
    • asimmetria;
    • decolorazione;
    • bordi frastagliati.

    Non viene utilizzato un esame del sangue per marcatori specifici. Le analisi biochimiche e generali vengono utilizzate solo per determinare lo stato dei reni, del fegato e del midollo osseo durante la terapia. È possibile utilizzare un'analisi per determinare il livello di lattato deidrogenasi: se è elevato, il melanoma è difficile da trattare.

    Il verdetto finale viene emesso dopo l'analisi istologica della neoplasia. Il melanoma viene asportato insieme ai tessuti sani circostanti. Una biopsia non viene utilizzata per impedire la crescita del tumore.

    Ulteriori metodi diagnostici: scansione del cervello e delle ossa (il verdetto è espresso sulla foto ricevuta), radiografia del torace e test di funzionalità epatica. La TC e la scintigrafia sono utilizzate per rilevare metastasi.

    Piedi: uno dei luoghi in cui si sviluppa il melanoma acrale

    Trattamento

    Il trattamento del cancro prevede la rimozione della neoplasia insieme allo strato corneo, alla pelle colpita, al tessuto e allo strato grasso. Con un danno profondo, la falange del dito viene amputata.

    E anche, una linfoadenectomia è prescritta dopo la terapia con gamma. Come le cure palliative sono la chemioterapia o la radioterapia.

    Se il tumore è stato diagnosticato nella fase iniziale, vengono asportati solo la lamina ungueale e alcuni millimetri di tessuto sotto di esso. Nel primo stadio del melanoma, i linfonodi non vengono rimossi.

    Quando si diagnostica questa malattia, è necessario rimuovere completamente la lesione. Chirurgicamente, la completa rimozione del melanoma viene eseguita insieme ai muscoli e al tessuto adiposo sottocutaneo, a volte insieme all'unghia. In casi più avanzati, con la formazione di ulcere sanguinanti, i medici decidono di amputare completamente la falange sulla punta o sulla mano, quando compaiono le metastasi, viene prescritto un ciclo di chemioterapia.

    Il melanoma è curabile nelle prime due fasi. Viene rimosso catturando i tessuti sani adiacenti: muscoli e fibre..

    Nel caso in cui la malattia si sia diffusa notevolmente, il trattamento consiste nella rimozione dell'intera unghia o addirittura nell'amputazione della falange. La procedura viene eseguita in anestesia, quindi il paziente praticamente non sente nulla.

    Se durante la procedura è stato rimosso un chiodo, non preoccuparti troppo. La ferita andrà via entro un massimo di un mese e la lamina ungueale si riprenderà.

    Di solito ci vogliono dai 6 ai 12 mesi..


    Gli stadi avanzati del melanoma subunguale possono persino provocare l'amputazione di una parte del dito del piede.

    I pazienti con melanoma vengono anche sottoposti a esame istologico dei linfonodi per escludere la diffusione della malattia. Se il cancro arriva lì, anche i nodi vengono rimossi..

    In presenza di più metastasi, viene eseguita la chemioterapia o la radioterapia, che dovrebbe rimuovere le cellule tumorali dagli organi. Questa procedura è piuttosto faticosa per il corpo..

    Il trattamento del melanoma delle unghie implica la completa rimozione (escissione) del melanoma mediante chirurgia, insieme al muscolo e al grasso sottocutaneo. A volte, se il melanoma si è diffuso fortemente, l'intero chiodo viene rimosso con esso e, in casi avanzati, i medici decidono di amputare la falange di un dito o un dito del piede.

    Inoltre, ai pazienti con melanoma ungueale viene solitamente somministrata una biopsia linfonodale, necessaria per determinare l'estensione del melanoma (è così che i medici determinano se il melanoma si è diffuso ai linfonodi locali).

    Se sono state rilevate metastasi nei linfonodi, il trattamento chirurgico è integrato dalla linfoadenectomia regionale (rimozione dei linfonodi) e il trattamento complesso o combinato è prescritto individualmente.

    Il trattamento efficace del melanoma è possibile solo con una diagnosi tempestiva.

    Il metodo chiave per il trattamento di una lesione maligna dell'unghia è considerato un'operazione per rimuovere un tumore e una parte di tessuti vicini sani a scopo profilattico..

    La quantità di intervento tempestivo determina la prevalenza del focus patologico. Quindi, nelle fasi primarie della malattia, la rimozione dei tessuti cancerosi può essere effettuata attraverso l'azione di temperature ultra basse, che portano all'esfoliazione delle cellule mutate.

    Prima della criochirurgia, il paziente viene rimosso la lamina ungueale.

    In caso di una vasta diffusione di lesioni oncologiche delle unghie con la diffusione del processo ai tessuti vicini, si raccomanda al paziente di amputare la falange digitale.

    Ulteriori trattamenti per il melanoma delle unghie sono:

    L'uso di farmaci citostatici è prescritto nel periodo preoperatorio per stabilizzare il processo maligno e prevenire l'origine della recidiva al termine dell'operazione.

    L'azione sul tumore con raggi X altamente attivi porta alla morte delle cellule tumorali e possibili lesioni metastatiche dei linfonodi. Si raccomanda l'uso delle radiazioni come ultimo stadio del trattamento tempestivo delle fasi tardive del melanoma subunguale.

    Il melanoma subunguale viene trattato chirurgicamente rimuovendo il tumore insieme alla lamina ungueale interessata, al tessuto muscolare e alle cellule adipose sottocutanee. La quantità di tessuto rimosso viene determinata in base alle dimensioni e all'estensione della diffusione della formazione.

    Dopo l'operazione, viene eseguito un esame istologico del campione di tumore. A volte viene utilizzata la rimozione completa dell'unghia o l'amputazione della falange del dito. Se i linfonodi sono interessati, viene eseguita anche la linfoadenectomia - rimozione dell'area interessata con metastasi.

    Dopo l'operazione, se necessario, nominare:

    • chemioterapia (l'uso di potenti farmaci);
    • radioterapia (radiazione locale dosata);
    • immunoterapia (uso di vaccini o sieri immunomodulatori per attivare le difese dell'organismo).

    Durante il periodo di riabilitazione, è importante assumere un tonico generale..

    Prima di tutto, il tumore viene rimosso chirurgicamente. In questo caso, anche il tessuto sano viene asportato di diametro - circa 3 cm dal bordo del melanoma. Il trattamento aggiuntivo viene selezionato in base allo spessore della neoplasia.

    Se dopo l'asportazione rimane una ferita grande, questa deve essere chiusa con una valvola o un innesto. Quando il tumore si trova sotto l'unghia, in alcuni casi, viene rimossa parte del dito.

    A volte, al contrario, non viene rimosso l'intero tumore, nonostante le sue grandi dimensioni. In questa opzione, è possibile applicare un successivo intervento chirurgico o radioterapia per eliminare completamente la neoplasia..

    La rimozione di una parte dell'arto è necessaria per prevenire il ripetersi della malattia

    Il trattamento è prescritto solo dopo una diagnosi approfondita. Può essere diverso e dipende da molti fattori: lo stadio del cancro, la presenza di metastasi, ecc. Innanzitutto, la crescita sotto l'unghia viene rimossa chirurgicamente.

    Misure preventive

    Trattare questo tipo di melanoma non è un compito facile, ma la malattia può essere prevenuta:

    • non abusare del sole e delle visite al solarium;
    • sradicare le cattive abitudini;
    • monitorare lo stato del sistema immunitario;
    • condurre regolarmente l'autoesame delle unghie su mani e piedi e consultare un medico in caso di eventuali cambiamenti;
    • dopo un infortunio al dito, osserva la durata della presenza di un ematoma sotto la lamina ungueale. Se dopo due settimane il punto oscuro non è scomparso, dovresti consultare immediatamente un medico.

    Il miglior trattamento per una malattia è la prevenzione. La ricerca tempestiva di cure mediche è essenziale. Il melanoma di stadio 1-2 è curabile anche in caso di recidiva.

    Il melanoma subunguale è difficile da trattare ma può essere facilmente prevenuto. A tal fine, è necessario adottare una serie di misure preventive.

    I metodi preventivi sono molto importanti, poiché spesso è più facile prevenire una malattia che curarla. Cosa si può fare in modo che la malattia non compaia? Soprattutto questo problema dovrebbe essere curato dalle persone a rischio:

    Per prevenire la degenerazione maligna di talpe e nevi, i medici raccomandano un intervento chirurgico tempestivo per il trauma acuto nel punto del pigmento. Inoltre, le talpe sono soggette ad escissione, la cui localizzazione contribuisce al loro aumento del trauma..

    Inoltre, alle persone di tutte le età non è raccomandato di essere esposti ai raggi ultravioletti per lungo tempo, nonché di essere esposti a numerose scottature solari..

    È estremamente importante ricordare che solo una diagnosi precoce e una terapia complessa possono garantire il completo recupero..

    megan92 2 settimane fa

    Dimmi, chi è come affrontare i dolori articolari? Le mie ginocchia sono terribilmente doloranti ((bevo antidolorifici, ma capisco che sto combattendo la conseguenza, non la causa. Nifiga non aiuta!

    Daria 2 settimane fa

    Per diversi anni ho combattuto con le articolazioni doloranti fino a quando ho letto questo articolo da un medico cinese. E ho dimenticato da tempo le articolazioni "incurabili". Queste sono le cose

    megan92 12 giorni fa

    Daria 12 giorni fa

    megan92, quindi ho scritto nel mio primo commento) Beh, lo duplicherò, non è difficile per me, cattura - link all'articolo del professore.

    Sonya 10 giorni fa

    Non è un divorzio? Perché vendono su Internet??

    yulek26 10 giorni fa

    Sonya, in che paese vivi. Vendono su Internet, perché negozi e farmacie stabiliscono il loro costo aggiuntivo. Inoltre, il pagamento è solo dopo il ricevimento, ovvero prima verificato, verificato e solo successivamente pagato. E ora tutto è venduto su Internet - dai vestiti alla TV, mobili e automobili.

    Risposta editoriale 10 giorni fa

    Sonia, ciao. Questo farmaco per il trattamento delle articolazioni non è realmente venduto attraverso la catena di farmacie al fine di evitare un prezzo eccessivo. Ad oggi, puoi ordinare solo sul sito ufficiale. essere sano!

    Sonya 10 giorni fa

    Chiedo scusa, all'inizio non ho notato le informazioni sul pagamento in contrassegno. Quindi va bene! Tutto è in ordine - di sicuro, se il pagamento è in entrata. Grazie mille!!))

    Margo 8 giorni fa

    Qualcuno ha provato metodi alternativi di trattamento delle articolazioni? La nonna non si fida delle pillole, la povera donna ha sofferto di dolore per molti anni.

    Andrey 1 settimana fa

    Quali rimedi popolari ho provato, niente ha aiutato, è solo peggiorato.

    Ekaterina 1 settimana fa

    Ho provato a bere un decotto di foglie di alloro, inutile, mi sono solo rovinato lo stomaco !! Non credo più a questi metodi popolari: è una totale assurdità!!

    Maria 5 giorni fa

    Di recente ho visto un programma su Channel One e hanno anche parlato di questo programma federale per combattere le malattie articolari. È anche guidato da un famoso professore cinese. Dicono di aver trovato un modo per curare permanentemente le articolazioni e la schiena, e lo stato finanzia completamente il trattamento per ogni paziente

    Il melanoblastoma è un nome obsoleto per un tumore maligno. La neoplasia è un tipo di tumore della pelle ed è una macchia marrone scuro.

    Il processo inizia con la sconfitta dei melanociti - particelle di pelle responsabili della pigmentazione. Solo una cellula può fungere da centro della malattia.

    Da uno stato benigno, il tumore diventa maligno. Se la patologia non si interrompe nel tempo, la probabilità di diffusione della malattia nel resto del corpo è elevata..

    Le statistiche indicano le posizioni principali del cancro della pelle. La particolarità sta nella rapida crescita delle metastasi e nella comparsa di complicanze che portano ad un aumento della mortalità.

    La malattia appare per i seguenti motivi:

    • Sotto l'influenza della radiazione ultravioletta, quando una persona è alla luce diretta del sole per lungo tempo, in questo momento si verifica la produzione di melanina.
    • Varie lesioni, ustioni, cattiva situazione ambientale provocano la comparsa della malattia.
    • Non meno importante è il fattore genetico dovuto alla presenza di malattie simili in famiglia. Il rischio di malattia aumenta del 50%.
    • Il periodo della menopausa e della gravidanza può essere pericoloso, poiché innesca la degenerazione delle talpe nel melanoma.
    • Durante la depilazione delle gambe, pulendo i piedi, prestare attenzione alle neoplasie in modo da non danneggiare la pelle.
    • Una debole immunità provoca la formazione di melanomi sulle gambe. Interventi chirurgici, trapianti, chemioterapia portano a una riduzione dell'immunità e allo sviluppo della patologia.

    Il melanoma sotto l'unghia è un tumore oncologico maligno, sottile e molto insidioso, in grado di diffondere rapidamente le cellule tumorali in tutto il corpo (metastatizzazione). È formato da melanociti - cellule speciali che influenzano la pigmentazione della pelle e altri tegumenti del corpo umano.

    Un tumore maligno si forma sotto la lamina ungueale sugli alluci, meno spesso le mani (molto raramente, altre dita sono interessate, ad esempio il mignolo sull'unghia), può anche essere sulla pelle, ma non influisce su palmi e piedi.

    Le persone anziane (dai 50 agli 80 anni) sono malate più spesso di altre, ma ora la malattia "è diventata più giovane" e ha iniziato a colpire i giovani, e talvolta anche i bambini. Le caratteristiche del melanoma della lamina ungueale dell'alluce o della mano sono:

    • asintomatico nelle prime fasi;
    • progressione e crescita accelerate (dalla fase iniziale all'ultima può passare in pochi mesi);
    • metastasi attive;
    • diagnosi problematica (difficile da distinguere da infortuni e altre malattie).

    Più suscettibile allo sviluppo di cancro sull'alluce o sull'arto superiore:

    • le persone con la pelle chiara per natura;
    • biondo, soprattutto rosso;
    • le persone con molte macchie di età e talpe sul corpo.

    La neoplasia può essere localizzata non solo sotto l'unghia, ma anche sulla pelle accanto ad essa. Visivamente, sembra una macchia scura (quasi nera) con bordi sfocati e una forma asimmetrica..

    Il suo colore può variare dal marrone al rosso-nero, i tumori possono anche essere osservati in tonalità di marrone, rosa, viola e persino incolore (nel 15% dei casi).

    Questo è il nome della degenerazione maligna delle cellule del pigmento - melanociti. È noto che la malattia può colpire la pelle. Tuttavia, ci sono casi in cui possono formarsi cellule anormali sotto l'unghia..

    La malattia è piuttosto rara. Si presenta un po 'più spesso negli uomini che nelle donne. La crescita di un tale tumore si verifica molto più velocemente rispetto ad altre neoplasie maligne, il che spiega l'alto tasso di mortalità da tale malattia. Il melanoma dell'unghia ha diversi tipi:

    1. Tumore che cresce dalla matrice dell'unghia.
    2. Melanoma sotto la lamina ungueale.
    3. Un tumore che cresce sulla pelle vicino alla lamina ungueale.

    Ragioni per l'apparenza

    In precedenza, il melanoma sotto l'unghia era stato trovato solo nelle persone in età pensionabile, tuttavia recentemente è stato diagnosticato sempre più nelle persone in età giovane e matura. Un segno che indica lo sviluppo del cancro è l'oscuramento dell'unghia (il più delle volte si osservano segni sulla miniatura), dopo di che inizia a comparire un tumore che distrugge l'unghia.

    Il melanoma può essere causato da:

    • Grave trauma all'unghia, trattamento prematuro della zona ferita con agenti antisettici.
    • scottatura.
    • A causa della naturale predisposizione di una persona alla malattia. Il gruppo a rischio comprende diverse categorie di persone: rosse con le lentiggini. Le persone di qualsiasi colore ed etnia della pelle hanno lo stesso rischio di sviluppare melanoma..

    Il motivo principale per lo sviluppo del melanoma è la degenerazione dei melanociti in cellule maligne. Questo processo è innescato da una mutazione genetica che consente alle cellule di dividersi senza restrizioni. Di conseguenza, il melanoma sul piede cresce e negli ultimi stadi inizia a metastatizzare.

    Questo processo può essere influenzato da uno dei fattori provocatori o dalla loro combinazione:

    • Esposizione alla pelle delle radiazioni ultraviolette solari in un determinato intervallo - UV-B (280-315 nm). La luce UV artificiale aumenta anche il rischio di formazione di melanoma.
    • Appartenente a un particolare genotipo e fenotipo. Il rischio più basso di sviluppare un tumore alla gamba è negli africani e negli asiatici, il più alto è negli scandinavi, la cui pelle ha una bassa tolleranza alle radiazioni solari.
    • Stato immunitario. Gli stati di immunodeficienza possono accelerare lo sviluppo della formazione di malignità della pelle.
    • Lesioni a una grande talpa possono portare alla sua degenerazione in un tumore maligno..
    • I cambiamenti nei livelli ormonali durante la gravidanza (la prognosi del trattamento è migliore) o durante la menopausa (prognosi peggiore) aumentano il rischio di sviluppo.
    • Predisposizione ereditaria.
    • La presenza di nevi non specifici sul corpo.

    Qualsiasi neoplasia ha una causa che influenza la sua attivazione. Il bersaglio è l'unghia. La base per l'origine è considerata:

    • vivere in un brutto clima ecologico;
    • l'uso di prodotti modificati e di bassa qualità;
    • relazione con sostanze cancerogene dannose;
    • cattive abitudini (spesso bevande alcoliche a basso costo, tabacco);
    • lesioni delle unghie;
    • segni di uno dei gruppi a rischio.

    Assolutamente tutti possono ottenere l'oncologia delle unghie, indipendentemente dall'età, dal colore della pelle, dalla razza e da altre caratteristiche..

    In termini di tasso di crescita, questa patologia è solo in anticipo rispetto al cancro del polmone. In precedenza, era peculiare manifestarsi nei pazienti anziani, ma al giorno d'oggi è visto nei giovani più spesso che nelle generazioni precedenti..

    Tra le malattie oncologiche, il melanoma subunguale rappresenta il 3% dei casi nelle donne e il 4% negli uomini, e anche se la scienza non è in grado di dire i motivi affidabili per lo sviluppo.

    Eziologia e tipi

    Il melanoma è una degenerazione atipica di melanociti o cellule di pigmento. La malattia colpisce il derma umano, ma, in rari casi, sotto le unghie possono apparire cellule anomale.

    La malattia è considerata rara; gli uomini ne soffrono più spesso delle donne. Il melanoma subunguale è caratterizzato da rapida crescita e alta mortalità.

    Il melanoma dell'unghia è diviso in diversi tipi e categorie..

    • formazione che colpisce la matrice ungueale;
    • un tumore localizzato sotto la lamina ungueale;
    • melanoma sulla pelle, vicino alla lamina ungueale.

    Tutte queste specie rappresentano un pericolo per la vita umana. Dal numero di morti, la malattia è il leader tra i tumori della pelle.

    • la lamina ungueale cambia rapidamente colore;
    • l'unghia sta subendo cambiamenti;
    • quando si preme sul piatto, appare il dolore;
    • una crepa appare lungo l'unghia.

    A seconda della localizzazione del processo maligno, si distinguono i seguenti tumori delle unghie:

    1. Melanoma della lamina ungueale.
    2. Melanoma in realtà subunguale.
    3. Melonoma, che si sviluppa dai tessuti adiacenti.

    La melanonichia longitudinale si sviluppa da una striscia sulla lamina ungueale. Si verifica in rappresentanti della razza dalla pelle scura. Molto spesso si tratta di afroamericani (oltre il 75%), giapponesi (circa il 15%). Altre persone con la pelle scura. Gli europei bianchi non ottengono quasi mai questo tipo di melanoma (1%).

    Esternamente, la melanonichia è una striscia pigmentata situata longitudinalmente lungo la lamina ungueale. Più di un chiodo può essere danneggiato. Lo sviluppo è dovuto all'alto livello di melanina nella piastra. Rilevato esaminando il profilo del bordo dell'unghia distale.

    Spesso, la melanonichia longitudinale si verifica dopo una lesione cronica dell'alluce. Non è richiesto un tumore benigno. Se diventa canceroso, si consiglia l'amputazione delle dita.

    Melanoma acrale: si forma sul letto ungueale. Si distingue per un colore nero simile alle conseguenze di un livido..

    La neoplasia non è palpabile fino a quando non si acquisiscono le dimensioni di un tumore verticale maligno. Dolore, aumento del pigmento, scissione longitudinale della lamina ungueale, cambiamenti di tonalità - riflettono lo stadio della malattia.

    Il melanoma della gamba può essere una conseguenza di un tumore dell'unghia. L'effetto opposto si verifica quando una neoplasia in rapida crescita sulla gamba, che emerge da una vecchia talpa, invia tentacoli cancerosi ad altri organi.

    Ulteriori sintomi con questo disturbo sono forte prurito, infiammazione lungo il bordo del punto del pigmento, sanguinamento del tumore. Vale la pena ripetere ancora una volta che solo la prima diagnosi e l'inizio del trattamento salvano dalla morte..

    Il melanoma del piede si trova spesso sugli alluci, che è determinato dall'esame istologico del tessuto prelevato per un campione dal paziente. Le formazioni nodulari che si alzano sopra il livello della pelle sono considerate in via di sviluppo aggressivo.

    Eziologia e tipi

    Il melanoma è una formazione cutanea maligna che si forma a causa di un danno alle cellule responsabili della pigmentazione: i melanociti. In precedenza nella letteratura medica, questa forma di cancro era chiamata melanoblastoma..

    In oltre il 50% dei casi, si forma sulle estremità inferiori. Il melanoma si forma spesso sul piede, così come sulle dita dei piedi, sulla parte inferiore della gamba e più in alto nella zona del ginocchio.

    Tipi di tumori della lamina ungueale

    Ha ricevuto la massima distribuzione. Con questo sviluppo di eventi, i cambiamenti delle cellule influenzano maggiormente la pelle esterna. Gli strati profondi sono interessati solo in assenza di un trattamento tempestivo.

    In tutte le sue caratteristiche, il tumore è simile a quello sopra menzionato. Si sviluppa interessando gli stessi strati della pelle. La sua caratteristica è la pigmentazione irregolare..

    Comincia ad apparire sugli strati superficiali della pelle, ma cresce gradualmente verso l'interno. L'unghia assume l'aspetto di una macchia scura. Più spesso visto nelle persone dalla pelle scura.

    È caratterizzato da una profonda penetrazione nel tessuto epiteliale. Il tumore è caratterizzato dalla natura più aggressiva della lesione.

    Fasi di sviluppo

    1. Al primo stadio, l'area è interessata non più di 2 mm, la formazione è localizzata sulla superficie della pelle, non ci sono depressioni e metastasi. Il rischio di ri-sviluppo è basso.
    2. Nella seconda fase, lo spessore della formazione raggiunge una dimensione superiore a 2 mm, inizia la crescita nei tessuti molli, senza la formazione di metastasi.
    3. Nel terzo stadio, i linfonodi sono interessati. Lasciare il focus primario è caratterizzato dal terzo stadio, che è confermato da una biopsia del linfonodo più vicino all'area malata.
    4. Al quarto stadio, si sviluppano metastasi nei tessuti, danni alle ossa e agli organi interni. La prognosi della cura è bassa, oscillando intorno al 10%.

    I criteri diagnostici sono lo spessore della neoplasia, chiamato spessore di Breslow, il tasso di divisione delle cellule tumorali e le manifestazioni microscopiche. La combinazione di tutti i criteri consente di determinare il grado di danno e pianificare un trattamento efficace. Più sottile è lo spessore di Breslow, più è probabile che venga curato..

    Esistono quattro fasi del melanoma maligno. Su ciascuno di essi, il tumore si comporta in modo diverso e si manifesta con gravità diversa.

    La diffusione del cancro della pelle nella gamba può essere molto rapida. Per questo motivo, la diagnosi precoce è di fondamentale importanza: l'efficacia del trattamento dipende direttamente da questo..

    È importante avere un'idea chiara dell'aspetto del melanoma e, se si sospetta la sua formazione, consultare immediatamente un medico. Esternamente, il melanoma sembra un sigillo che sporge leggermente sopra la superficie della pelle. Tuttavia, se stiamo parlando di lentigo maligno e forma acrale-lentigginosa, i bordi sono leggermente sfocati.

    Nella zona di localizzazione della patologia, le metastasi si stanno diffondendo attivamente. Ciò è particolarmente vero per l'oncopatologia situata sulla punta. La formazione maligna sta rapidamente aumentando di dimensioni. Se la lamina ungueale della punta è deformata e screpolata, la superficie interessata potrebbe sanguinare.

    Lo sviluppo di un tumore sul piede procede più attivamente e con conseguenze anche peggiori. Il processo oncologico colpisce la pelle della gamba e con la progressione può portare alla formazione di metastasi negli organi interni..

    Quando si effettua una previsione, l'identificazione delle fasi dell'oncopatologia svolge un ruolo chiave. Lo sviluppo di tutte le forme di melanomi, ad eccezione dei melanomi nodulari, inizia dallo stadio di crescita radiale. In questa fase, il tumore sulla gamba cresce di dimensioni molto lentamente, ha una forma asimmetrica lungo gli assi, bordi frastagliati o costituito da piccole isole isolate.

    La macchia di colore varia da sabbia chiara a marrone scuro. Se una grande quantità di melanina si accumula nella pelle, il colore del tumore è talvolta blu..

    Si verificano melanomi di piccole dimensioni non pigmentati. Sembrano nodi rosa pallidi sulla superficie della pelle. È facile confonderli con una talpa o una piccola voglia, ma sono uno dei più pericolosi a causa del corso aggressivo. Dovresti essere esaminato al più presto se una tale formazione inizia a prudere e si ricopre di ulcerazioni..

    I segni della degenerazione di tale talpa o macchia sono un cambiamento nella configurazione della formazione, del colore e un aumento dell'area. Molto raramente un tumore maligno alla gamba ha un diametro inferiore a 6 mm, più spesso superiore a 10 mm.

    La seconda fase di sviluppo è la crescita verticale. Entro i confini raggiunti nella fase di crescita radiale, iniziano a formarsi nodi tumorali. Sulla superficie del melanoma, sulla pelle della gamba possono comparire ulcerazioni singole o multiple. La principale caratteristica distintiva di questa fase del processo diagnostico è la presenza di nidi tumorali cutanei (noduli).

    Al terzo stadio, il tumore sulla gamba cresce e lascia i confini del focus inizialmente formato. A seconda della sua posizione, i linfonodi vicini possono essere coinvolti nel processo oncologico..

    Al quarto stadio, il tumore fornisce più metastasi. Il processo oncologico, oltre alla pelle, copre i tessuti situati più in profondità, comprese le ossa.

    Il melanoma sotto l'unghia si sviluppa gradualmente. All'inizio, la malattia può essere completamente invisibile o "mascherata" come un altro problema. Spesso, i pazienti vanno dal medico quando è troppo tardi - al terzo o quarto stadio dello sviluppo della malattia. Esistono quattro fasi dello sviluppo del cancro..

    La presenza di talpe e macchie di età richiede una persona per monitorare regolarmente le loro condizioni. Se vengono rilevati cambiamenti anomali nella struttura del nevo, è necessario consultare immediatamente un oncologo.

    Nella pratica oncologica, due metodi principali di terapia sono usati per trattare il melanoma nelle prime fasi:

    1. Una procedura chirurgica che rimuove tutto il tessuto canceroso.
    2. Una tecnica complessa che include chirurgia e radioterapia. La combinazione di escissione chirurgica del tumore e tecnica radiologica fornisce i risultati più favorevoli e le possibilità di sopravvivenza nel cancro. L'esposizione alle radiazioni attraverso l'uso di radiazioni a raggi X altamente attive consente la distruzione di possibili cellule tumorali nei linfonodi.

    I seguenti sintomi indicano metastasi tumorali:

    • l'aspetto di un sigillo tangibile sotto la lamina ungueale;
    • la presenza di una tosse cronica;
    • cambiamento nel tono della pelle (diventa opaco, cinerea);
    • la temperatura corporea del paziente aumenta;
    • l'unghia è quasi completamente distrutta e sanguina;
    • si sviluppano convulsioni;
    • i linfonodi sono ingranditi e ispessiti;
    • perdita di peso (a volte anche alla cachessia).

    Cos'è il melanoma e come rilevarlo da soli (video)

    Come progredisce la malattia

    Il melanoma subunguale ha le sue caratteristiche specifiche per cui può essere distinto da altre patologie. Man mano che la malattia progredisce, i sintomi iniziano a cambiare e un difetto minore diventa una neoplasia visibile.

    • una piccola macchia o striscia pigmentata sotto la lamina ungueale;
    • il difetto non scompare, a differenza di un ematoma dopo due settimane;
    • la macchia dell'età aumenta di dimensioni;
    • si verifica un cambio di colore fino al nero o al marrone scuro;
    • i bordi del difetto iniziano a piegarsi;
    • l'educazione si sposta sul rullo per unghie;
    • crepe, ferite sanguinanti, noduli compaiono sul rullo;
    • la lamina ungueale è deformata.

    Importante! Il melanoma subunguale non cambia sempre colore. La malattia può svilupparsi a lungo, senza alcun sintomo. Ci sono casi in cui il melanoma delle unghie si diffonde alla suola.

    Nelle fasi iniziali, questa patologia è molto insidiosa. Ciò è dovuto al fatto che la malattia può essere confusa con il solito ematoma o criminale ungueale.

    Il tasso di crescita del tumore cambia frequentemente. Con uno sviluppo lento, la metastasi si verifica nell'ultimo stadio della patologia e con una rapida progressione, le metastasi vengono diffuse dal sangue ad organi distanti.

    Il processo di metastasi può essere determinato dai seguenti segni:

    • un evidente sigillo sotto l'unghia;
    • tosse cronica;
    • il colore della pelle diventa grigio, opaco;
    • temperatura corporea elevata;
    • l'unghia collassa e inizia a sanguinare;
    • compaiono convulsioni;
    • aumento dei linfonodi;
    • il peso del paziente diminuisce drasticamente.

    Molto spesso, questa malattia si trova nell'area dell'alluce dei palmi o dei piedi - di solito non si sviluppa sull'unghia, ma sulla pelle sotto o accanto ad essa. A poco a poco, la malattia si sviluppa, diffondendosi in tutta la lamina ungueale. È necessario emettere l'allarme nei seguenti casi:

    • una lamina scura cresce sulla lamina ungueale (si scurisce completamente in un mese o due);
    • sensazioni dolorose compaiono quando vengono premute;
    • l'ematoma sotto l'unghia non scompare entro 14 giorni;
    • sanguinamento nella zona dell'unghia, comparsa di pus;
    • colore: rosso, viola, marrone e fino a viola e nero;
    • piaghe sotto le unghie.

    Le manifestazioni primarie del melanoma subunguale sono praticamente assenti e solo durante lo sviluppo di una lesione cancerosa, le manifestazioni esterne del tumore vengono rilevate sotto forma di:

    • La presenza di una piccola macchia marrone che si trova alla base del letto ungueale. In alcuni casi, la lesione dell'unghia può svilupparsi come una striscia longitudinale sull'unghia. Di tanto in tanto, prima dell'origine delle manifestazioni esterne, i pazienti notano una lesione al dito, sulla quale non sono apparse cure mediche tempestive.
    • Nelle fasi successive della malattia, le macchie dell'età aumentano di dimensioni e il colore diventa molto più intenso..
    • Durante la crescita, una neoplasia maligna si diffonde all'intera lamina ungueale e ai tessuti molli vicini.
    • Gli stadi terminali della malattia sono accompagnati dalla formazione di una lesione nodulare del tessuto dell'unghia, seguita da ulcerazione e origine del sanguinamento spontaneo.

    Il melanoma sulle unghie ha le sue caratteristiche che lo distinguono da altre malattie. Con lo sviluppo della malattia, i sintomi possono cambiare. Un difetto anonimo diventa un tumore evidente. Modifiche e segni specifici:

    • all'inizio, sotto l'unghia appare una piccola macchia di pigmento o una striscia sulla lamina ungueale;
    • il difetto non scompare dopo 2 settimane, come un ematoma dopo un livido;
    • c'è un graduale aumento del pigmento;
    • il colore cambia, trasformandosi in marrone scuro, nero;
    • i bordi diventano irregolari;
    • il danno va al rullo per unghie;
    • si formano crepe, noduli, ferite con sanguinamento;
    • deformato, piegato e ispessito, la lamina ungueale.

    Il melanoma subunguale non sempre si oscura. La malattia si sviluppa a lungo senza il sospetto della sua gravità. Con i cambiamenti nella zona delle unghie, dovresti osservare il loro corso. I sintomi si manifestano allo stadio III, quando le metastasi si stanno già sviluppando.

    Considerando il tasso di sviluppo e crescita di questa lesione cutanea maligna, la diagnosi precoce del tumore è molto importante per il successo del trattamento. Una diagnosi accurata è difficile perché il melanoma può essere facilmente confuso con una comune lesione dell'unghia..

    Nella fase iniziale, questa formazione maligna viene spesso scambiata per un ematoma dopo una lesione, paronichia (suppurazione) o panaritium (infiammazione della piega periunguale).

    Molto spesso, il melanoma si trova su grandi unghie delle mani o dei piedi. Un gonfiore sull'unghia del piede è più pericoloso. La neoplasia non si sviluppa sulla lamina ungueale, ma sotto di essa o accanto ad essa nella pelle.

    Durante lo sviluppo, si diffonde su tutta la lamina ungueale. I principali sintomi del melanoma sono i seguenti:

    • una macchia scura appare sull'unghia, aumentando gradualmente di dimensioni;
    • l'aspetto del punto può essere preceduto da un trauma (se c'è un ematoma sotto l'unghia, quindi passerà entro 2 settimane, se non scompare, è necessario contattare il dipartimento di oncologia);
    • in pochi mesi, il punto sotto il piatto può coprirlo completamente;
    • quando si sente l'unghia, sono possibili sensazioni dolorose e sanguinamento;
    • colore del tumore - nero, viola, marrone eterogeneo, viola scuro, rosso;
    • le ulcere compaiono sotto l'unghia, minandola;
    • scarico purulento è possibile.

    Il melanoma delle unghie acrale merita un'attenzione speciale. Questa specie si sviluppa sul letto ungueale. Il sintomo principale di un tumore acrale è una linea longitudinale nera sull'unghia, come nella foto.

    La malattia è spesso confusa con un livido, motivo per cui non cercano assistenza medica in tempo. È impossibile sentire il tumore fino a quando non passa allo stadio maligno della crescita verticale. I segni di tale melanoma possono essere descritti come segue:

    • degenerazione della lamina ungueale;
    • cambio di colore;
    • sensazioni dolorose;
    • crescita di un difetto pigmentato;
    • spaccatura longitudinale della placca.

    Il tumore dell'unghia cambia il suo comportamento a seconda dello stadio di sviluppo:

    1. Al primo stadio, il suo spessore non supera 1 mm, non è sentito e non dà fastidio.
    2. Sul secondo, lo spessore aumenta a 2 mm o più, il tumore cambia colore e si diffonde lungo l'unghia.
    3. Sul terzo, le cellule tumorali vengono separate dal focus primario, dopo di che si diffondono ai linfonodi più vicini (il cancro inizia a metastatizzare).
    4. Sul quarto - le metastasi compaiono negli organi interni vitali.

    Sulla base di quanto sopra, si può concludere che il melanoma delle unghie è più facile da trattare nelle fasi iniziali del suo sviluppo. Ma prima devi diagnosticare.

    Per fare ciò, il paziente deve contattare un oncologo, che prescriverà una serie di test, come un esame visivo, un esame del sangue e un esame istologico. Se viene rilevato un tumore maligno, vengono prescritti ulteriori studi sotto forma di ultrasuoni degli organi interni e tomografia.

    Nelle fasi iniziali, è molto difficile notare il tumore. I segni della malattia possono cambiare durante lo sviluppo. I principali sintomi del melanoma delle unghie includono:

    • l'aspetto di una piccola formazione pigmentata scura sotto la lamina ungueale;
    • a volte si forma una sottile striscia verticale di colore marrone scuro anziché una macchia;
    • il difetto non scompare dopo 10 giorni, come nel caso di un ematoma normale;
    • la dimensione del punto inizia a crescere rapidamente;
    • la neoplasia ha confini sfocati;
    • nel tempo, il tumore passa ai bordi laterali della lamina ungueale;
    • peeling, appaiono crepe, da cui vengono rilasciati sangue e ichor;
    • la superficie dell'unghia è deformata, diventa irregolare.

    In circa il 20% dei casi, questa malattia non ha pigmenti. Per questo motivo, non è possibile riconoscere il melanoma nelle fasi iniziali..

    I primi sintomi in tali casi compaiono solo al terzo stadio, quando inizia già la diffusione delle metastasi lungo gli organi interni e le ossa dello scheletro. Il tasso di sviluppo di questa malattia è molto veloce, a volte il passaggio dal primo al terzo stadio richiede solo pochi mesi..

    Il melanoma subunguale è una neoplasia maligna, che si forma sulla base di cellule epidermiche degenerate situate direttamente sotto la lamina ungueale del dito. La struttura cellulare alterata inizia a produrre attivamente la sostanza melanina, che cambia il colore della pelle. Le cellule rinate non sono controllate dal corpo e iniziano a dividersi in modo indipendente. A questo proposito, il melanoma si sviluppa molto rapidamente con la diffusione di metastasi all'osso, ai canali linfatici e ai tessuti periferici dell'epidermide. Il melanoma subunguale è una formazione che può formarsi da una crescita epiteliale precedentemente benigna sotto forma di una verruca o talpa di papilloma o derivare dalle stesse cellule del derma. Il principale fattore che provoca la comparsa del melanoma sotto l'unghia è un eccesso di radiazione ultravioletta dal sole..

    Che cos'è il melanoma delle unghie, è il cancro??

    Il melanoma dell'unghia è un tipo di tumore caratterizzato da sviluppo aggressivo e quadro clinico acuto. Questa malattia oncologica rappresenta il 4% di tutte le formazioni tumorali che vengono diagnosticate ogni anno nel corpo umano. Allo stesso tempo, rimane una regolarità stabile di uguale danno quantitativo a dita diverse delle estremità superiore e inferiore.

    Le statistiche mediche sull'incidenza del melanoma subunguale mostrano che il cancro si trova più spesso sul pollice destro. L'inizio del processo oncologico si sviluppa latentemente e in apparenza non assomiglia sempre a una formazione di cancro.

    La maggior parte dei tumori come il melanoma subunguale sono abbondantemente colorati con pigmento epiteliale - melanina. Ciò semplifica notevolmente la diagnosi della malattia durante un esame preliminare del paziente da parte di un dermatologo. Circa il 20% delle neoplasie maligne di questo tipo non ha un colore pigmentato e in apparenza ricorda un criminale. In questo caso, è estremamente difficile sospettare la presenza di cellule tumorali nell'epitelio del dito. Soprattutto se la malattia è nelle prime fasi del suo sviluppo. Nonostante ciò, il grado di pericolo del melanoma per la vita del paziente non diminuisce e, in ogni caso, il disturbo appartiene alla categoria dei tumori di natura maligna di origine..

    Ragioni di sviluppo

    La presenza di uno o immediatamente un complesso di fattori negativi può causare la degenerazione delle cellule epidermiche con la placca subunguale del dito. Ci sono le seguenti ragioni per lo sviluppo del processo oncologico in questa parte del corpo umano, vale a dire:

    Questi sono i principali fattori di rischio che possono iniziare il processo oncologico nella pelle, che si trova sotto la lamina ungueale dell'estremità superiore o inferiore e portare a una diagnosi come il melanoma..

    Come si presentano i sintomi nella fase iniziale?

    Il melanoma della superficie subunguale della pelle del dito ha una sua sintomatologia caratteristica, che ricorda una malattia fungina dell'unghia. I segni della malattia nella fase iniziale del suo sviluppo sono i seguenti:

    1. Cambio di colore. Questo è il principale e primo segno dell'inizio di un processo patologico nella pelle sotto l'unghia e nella circonferenza della placca. Il melanoma può essere blu, rosso, nero, marrone e rosso intenso. Se non si sono verificate lesioni meccaniche alla lamina ungueale e il dito continua a cambiare metodicamente colori e sfumature, questo è un segnale allarmante che dovrebbe indurre il paziente a visitare un chirurgo o un dermatologo.
    2. Formazione di una linea verticale. Man mano che il corpo del tumore cresce, appare una linea verticale uniforme sotto la lamina ungueale, che divide l'unghia in due parti. Nella maggior parte dei casi, il suo aspetto si presenta proprio al centro della placca e dopo un'ispezione visiva sembra che l'unghia sia divisa in due segmenti proporzionali. Questa striscia tende anche a cambiare colore quando il processo oncologico si svolge all'interno dei tessuti epiteliali. Presto copre l'intera superficie del rullo per unghie.
    3. La comparsa di un tumore. Si forma una densa neoplasia, composta da cellule degenerate, che inizia a distruggere attivamente la struttura dell'unghia stessa. Il piatto diventa poroso, si sbriciola e si separa in diversi strati.
    4. Scarico di pus. Da sotto la superficie della lamina ungueale, il contenuto purulento dello strato sottocutaneo del dito inizia a trasudare, che viene miscelato con il fluido sanguigno. La pelle attorno all'unghia diventa periodicamente infiammata e lacrime. L'uso di farmaci antinfiammatori e antibatterici tradizionali non porta l'effetto terapeutico desiderato, poiché la natura dell'origine della malattia non è infettiva.
    5. Sindrome del dolore Durante la pressione sul dito nell'area della sua sconfitta da parte del melanoma, si verifica un forte dolore. Durante il periodo di esacerbazione della malattia con abbondante formazione di contenuti purulenti, la sensazione di dolore si intensifica e ha un carattere pulsante.
    6. Superfici arrotolate. Le ferite con un diametro non superiore a 2 mm compaiono intorno alla lamina ungueale, che è malata di melanoma. L'ichor si distingue anche da loro, le formazioni della ferita non guariscono, fanno male e si espandono lentamente di diametro. Il trattamento conservativo dei tessuti epiteliali distrutti non porta successo in considerazione del fatto che la pelle viene distrutta dall'effetto patogeno delle metastasi, che copre sempre più aree dei tessuti epidermici.
    7. Distacco dell'unghia. Man mano che il melanoma progredisce, la lamina ungueale smette di ricevere nutrimento e si separa naturalmente dalla superficie del dito. Di conseguenza, rimane solo il rullo per unghie interessato, all'interno e sulla superficie di cui continua lo sviluppo attivo del processo oncologico.

    La presenza di questi segni consente al dermatologo di sospettare la distruzione patologica dei tessuti epidermici del dito e la presenza di una malattia così pericolosa nel paziente come il melanoma subunguale. Tuttavia, ci sono casi in cui lo specialista che conduce l'esame del paziente confonde un disturbo dermatologico con panaritium di natura infettiva di origine e prescrive il debridement chirurgico della superficie cutanea interessata. C'è una perdita di tempo prezioso che dovrebbe essere usato per curare il tumore e i sintomi del cancro ritornano di nuovo e con una manifestazione ancora più vivida del quadro clinico..

    Trattamenti per melanoma subunguale

    La terapia per il melanoma con localizzazione nello strato subunguale viene trattata con maggior successo in una fase iniziale della sua rilevazione. Dopo aver completato l'esame e aver effettuato la diagnosi finale, il dermatologo prescrive le seguenti opzioni di trattamento:

    1. Esarticolazione della falange. Il metodo terapeutico consiste nel rimuovere i tessuti interessati della piega dell'unghia insieme alla placca. Il debridement può essere così profondo che il paziente dovrà rimuovere parzialmente il fascio di dita.
    2. Amputazione della falange distale. Se il melanoma ha iniziato a diffondere attivamente le metastasi tumorali nel tessuto osseo del dito, rimuoverne una parte è l'unica opzione di trattamento possibile. In questo caso, sarà possibile salvare l'arto del paziente e prevenire la diffusione di cellule degenerate in tutto il corpo insieme al flusso sanguigno..
    3. Chemioterapia. Se, dopo aver rimosso la piega o il dito dell'unghia, secondo i risultati dei test effettuati, si è scoperto che le metastasi di melanoma hanno raggiunto altri organi e parti del corpo del paziente, gli viene prescritto un corso intensivo di farmaci chemioterapici. Il loro scopo previsto è la completa distruzione delle cellule tumorali. Lo svantaggio di questo metodo di terapia è che, insieme alle metastasi, muore anche il materiale cellulare sano di tutti gli organi e tessuti del paziente. Il sangue, la linfa, il fegato e i reni soffrono di più. A questo proposito, il paziente sviluppa molti effetti collaterali sotto forma di vomito, anemia, mancanza di appetito, perdita di peso, debolezza generale e malessere..
    4. Corso citostatico. Insieme alla chemioterapia, vengono utilizzati farmaci citostatici, che agiscono sulle metastasi in modo mirato e non consentono alle cellule tumorali di prendere piede in un organo sano al fine di formare lì un nuovo corpo tumorale. I vantaggi della terapia citostatica sono che i componenti attivi dei farmaci in questa categoria interagiscono solo con le cellule tumorali. Non influenzano i componenti del sangue e non sono in grado di distruggere la struttura cellulare dei tessuti sani.

    Il tasso di sopravvivenza dei pazienti con melanoma subunguale raggiunge l'88%, ma solo se il trattamento è iniziato nelle prime fasi del processo oncologico e non quando il tumore è già passato al 3o o 4o stadio della sua formazione con danni al tessuto osseo dell'arto e ulteriori metastasi in organi vitali del paziente.

    In precedenza, il melanoma ungueale veniva diagnosticato principalmente negli anziani. Al momento, la malattia è diventata più giovane. Gli scienziati non conoscono i veri motivi dello sviluppo della patologia. Vengono fatti suggerimenti su fattori che possono aumentare la possibilità di formazione di tumori.

    Possibili cause del melanoma delle unghie:

    • Trauma: i pazienti hanno avuto gravi danni alle unghie, mentre il trattamento tempestivo con agenti antisettici non è stato effettuato.
    • Radiazione ultravioletta: le neoplasie appaiono spesso nel sito delle ustioni. L'eccessivo entusiasmo per prendere il sole e il solarium può provocare un processo oncologico sull'unghia.
    • Eredità: nelle famiglie con melanoma delle unghie, la malattia è molto più comune.

    Lo stile di vita di una persona integra i fattori di rischio. Con mancanza di sonno, nutrizione squilibrata, mancanza di attività fisica, il corpo si indebolisce. Non è in grado di sopportare molte malattie, incluso il cancro. Il melanoma dell'unghia è più comune nelle persone con immunità indebolita.

    Tutte le persone sopra i 50 anni sono a rischio. Devono monitorare più da vicino i cambiamenti nel corpo..

    In termini di tasso di crescita, questa patologia è solo in anticipo rispetto al cancro del polmone. In precedenza, era peculiare manifestarsi nei pazienti anziani, ma al giorno d'oggi è visto nei giovani più spesso che nelle generazioni precedenti..

    Tra le malattie oncologiche, il melanoma subunguale rappresenta il 3% dei casi nelle donne e il 4% negli uomini, e anche se la scienza non è in grado di dire i motivi affidabili per lo sviluppo.

    Fino ad oggi, le ragioni per la comparsa del melanoma sottocutaneo non sono state completamente comprese. L'unica cosa che gli scienziati sono stati in grado di confermare è che il melanoma appare spesso a causa del trauma. Bene, a volte il melanoma si forma nel sito di una talpa..

    La ragione per lo sviluppo di questa neoplasia non è nota. Nonostante gli studi condotti in diversi paesi del mondo, l'eziologia di qualsiasi melanoma non può essere identificata. È noto che esistono caratteristiche fenotipiche, condizioni di vita e condizioni patologiche che predispongono alla formazione di questo tumore. Questi fattori di rischio includono:

    • Esposizione frequente ai raggi ultravioletti diretti. C'è una teoria secondo cui l'UFO promuove la proliferazione delle cellule di pigmento e la loro trasformazione maligna. Particolarmente a rischio sono quelli che lavorano all'aperto durante il giorno e quelli che frequentano lettini abbronzanti..
    • Bassa quantità di melanina. Le persone con occhi blu, capelli biondi o rossi, pelle bianca e lentiggini sono a maggior rischio.
    • Storia di scottature. Possono essere un fattore scatenante nello sviluppo di una neoplasia. La ragione di ciò non è chiara.
    • Storia del melanoma di altra localizzazione.
    • Nevi periunguali.

    Come distinguere il melanoma subunguale da tutto il resto?

    Ecco un algoritmo abbastanza semplice.

    Regola ABCDEF nella diagnosi del melanoma del letto ungueale

    Un'età (età) - la massima incidenza del melanoma subunguale si verifica tra i 50 e i 70 anni e indica anche razze con un rischio maggiore: asiatici, africani - rappresentano 1/3 di tutti i casi di melanoma.

    B (da marrone a nero) - colore marrone e nero, con una larghezza della striscia superiore a 3 mm e bordi sfocati.

    C (cambio) - scolorimento della lamina ungueale o nessun cambiamento dopo il trattamento; D (cifra) - dito come sede di lesione più frequente.

    E (estensione) - diffusione della pigmentazione sulla piega o sulla punta dell'unghia (sintomo di Hutchinson).

    Del numero totale di melanomi, la percentuale di questo tumore è solo del 2%, vale a dire in valori assoluti in 170 persone all'anno. Sullo sfondo della popolazione totale del paese di 146 milioni, questo è, a mio avviso, molto piccolo. Allo stesso tempo, un basso tasso di incidenza non nega la possibilità di ammalarsi..

    Per i rappresentanti di altri fototipi cutanei diversi dal 2 °, le possibilità possono essere molto diverse. I rappresentanti delle razze Mongoloide e Negroide hanno una maggiore (fino al 40%) possibilità di sviluppare melanoma del letto ungueale.

    Dove il melanoma subunguale si verifica più spesso?

    Il tumore colpisce più spesso gli alluci.

    L'oncologia può interessare un'area specifica dell'unghia. A seconda della posizione della patologia, ci sono i seguenti tipi di melanoma acrale-lentiginoso:

    • dalla matrice ungueale: la formazione si forma nell'area del letto ungueale, espandendosi gradualmente all'intera area;
    • da sotto la lamina ungueale: una neoplasia appare su qualsiasi parte della pelle sotto l'unghia, cresce per diversi mesi;
    • dalla pelle situata nelle vicinanze - il processo oncologico inizia sulla pelle accanto alla piastra, spostandosi gradualmente su uno dei suoi lati.

    Spesso, i pazienti si rivolgono agli specialisti in una fase successiva. Ciò è dovuto al fatto che molti vedono nella neoplasia una lesione comune a un dito con una placca. In alcuni pazienti, la contusione delle unghie si è verificata poco prima dell'inizio della formazione della patologia..

    Esistono diversi tipi di melanoma subunguale:

    • sviluppato dalla matrice dell'unghia (l'area della pelle situata sotto la radice dell'unghia, che è responsabile della produzione di nuovo tessuto);
    • emergendo da sotto la lamina ungueale (la parte principale dell'unghia che protegge il tessuto molle del dito);
    • si è evoluto dalla pelle adiacente alla lamina ungueale.

    fasi

    Il melanoma dell'unghia è in costante sviluppo. In alcuni casi accade lentamente, in altri succede rapidamente. In base al cambiamento nel comportamento della malattia, si distinguono le seguenti fasi del suo sviluppo:

    • Fase 1: lo spessore della neoplasia non è superiore a 1 mm, non disturba una persona.
    • Fase 2: il tumore attecchisce, ma non più di 2 mm. Cambia colore, si diffonde sul piatto, diventa più evidente.
    • Fase 3: il focus primario diffonde le sue particelle. Di norma, i linfonodi vicini vengono colpiti per primi. Questo è l'inizio del processo metastatico.
    • Stadio 4: i tumori secondari si sviluppano in vari organi e tessuti di una persona.

    La patologia risponde bene al trattamento nelle prime fasi, prima del momento della metastasi. Pertanto, è importante riconoscerlo in tempo..

    T - tumore. Indica l'estensione locale del processo.

    • T1 - dimensioni fino a 1 mm;
    • T2 - 1-2mm;
    • T3 - 2-4mm;
    • T4 - più di 4mm.

    Un processo maligno può interessare qualsiasi parte del corpo umano. E le unghie non fanno eccezione. La malattia può insorgere in modo latente per molto tempo, fino a quando il tumore inizia a crescere e metastatizzare. Melanoma dell'unghia - l'argomento dell'articolo di oggi.

    Definizione e statistica

    Il melanoma subunguale è raro: solo il 4% di tutte le lesioni epidermiche maligne. La malattia colpisce le unghie degli arti inferiori e superiori. Il motivo è la degenerazione delle cellule del pigmento o dei melanociti.

    Di norma, i melanociti sono soggetti a malignità sulla pelle umana, quindi la comparsa di un processo oncologico sotto le unghie è considerata una rarità. Questa diagnosi è caratterizzata da una rapida crescita, dalla diffusione di ricadute e da una prognosi sfavorevole per la sopravvivenza..

    In termini di percentuale di morti, la patologia è uno dei leader tra i tumori della pelle. Allo stesso tempo, i melanomi delle unghie stanno costantemente diventando più giovani - se prima erano stati trovati principalmente tra gli uomini anziani, oggi i casi della sua diagnosi tra i giovani sono diventati più frequenti..

    Secondo la classificazione ICD-10, codice malattia: C43-C44 Melanoma e altre neoplasie maligne.

    Classificazione del sistema internazionale TNM

    fasi

    fasiDescrizione
    0Fase in situ. Le cellule stanno appena iniziando il processo di degenerazione, non esiste un tumore in quanto tale.
    ioIl melanoma ha una dimensione inferiore a 1 mm. Le cellule atipiche rimangono all'interno dei tessuti interessati, non penetrano nell'epitelio. Il rischio di metastasi è zero. Tasso di sopravvivenza a 5 anni del 95%.
    IINeoplasia 4 mm. Possibile ulcerazione della lamina ungueale, un cambiamento nel suo colore, un aumento dei difetti esterni - tubercoli. Non ci sono metastasi. Tasso di sopravvivenza a 5 anni - non più del 70%.
    IIIIl tumore ha uno spessore di 4 mm, ma in questa fase la dimensione non è più rilevante. Il criterio principale e un brutto segno è l'ulcerazione, se del caso, il processo maligno inizia a sviluppare rapidamente e metastasi attive. I focolai secondari si trovano nei linfonodi e nei tessuti adiacenti. Tasso di sopravvivenza a 5 anni nel 30% in presenza di complicanze della patologia - ulcerazione, nel 60% - in loro assenza.
    IVIl tumore si metastatizza in sistemi e organi distanti, colpendo polmoni, cervello, apparato digerente e cuore. La prognosi è deludente: tasso di sopravvivenza a 5 anni fino al 7%.

    Cause e gruppo di rischio

    I fattori che scatenano il melanoma delle unghie non sono stati completamente compresi. Tra le principali presunte cause di questa malattia sono:

    • radiazioni ultraviolette;
    • disturbi ormonali;
    • eredità sfavorevole.

    Parliamo di loro in modo più dettagliato.

    La radiazione solare è attualmente riconosciuta come la principale causa di melanoma nella pelle e nelle unghie. Ma è importante capire che il problema non è in costante esposizione ai raggi ultravioletti, sebbene in questo caso vi sia il rischio di danni cronici al derma e dell'influenza aggressiva delle radiazioni - a volte anche un singolo.

  • Disturbi ormonali Il melanoma inizia spesso a svilupparsi durante i periodi di cambiamenti ormonali nel corpo. Ad esempio, durante la pubertà negli adolescenti e nelle donne durante la gravidanza o la menopausa. Sotto l'influenza degli ormoni, possono verificarsi malignità dei melanociti e insorgenza dello sviluppo del tumore.
  • Predisposizione genetica. Il rischio di melanoma è aumentato nelle famiglie con sindrome della talpa atipica (AMS). Già alla nascita, in queste persone, i melanociti sono inclini a una crescita maligna - le talpe hanno bordi irregolari, possono aumentare di dimensioni e ce ne sono troppe nel corpo. Questa sindrome è anche considerata il principale fattore scatenante dell'oncologia cutanea..
  • Il melanoma sotto l'unghia può apparire in una persona di qualsiasi razza, indipendentemente dal luogo di residenza, dall'età e dallo stato sociale. Il gruppo a rischio per lo sviluppo della malattia comprende:

    • persone con pelle chiara e occhi azzurri, lentiggini e capelli rossi;
    • persone che hanno avuto scottature solari in passato;
    • parenti di familiari a cui sono stati diagnosticati casi di melanoma subunguale;
    • uomini di età superiore ai 60 anni;
    • le persone che amano prendere il sole e abbronzarsi, anche in condizioni artificiali - solarium;
    • persone con immunodeficienza, carenza di vitamine, lavoro in lavori pericolosi, ecc..

    Sintomi (fase iniziale e tardiva)

    Per non iniziare la malattia, è importante rappresentare con precisione i segni della fase iniziale, indicando lo sviluppo dell'oncologia. I primi sono:

    • l'aspetto di una piccola macchia scura o una striscia sotto l'unghia;
    • non c'è guarigione della placca, come per i lividi;
    • l'aspetto dell'unghia subisce cambiamenti: la superficie diventa irregolare, a volte compaiono delle crepe.

    Con la progressione del melanoma, sarà più facile identificarlo in base ai seguenti segni:

    • la macchia diventa satura, scura, fino al nero, colore, non si schiarisce nel tempo;
    • il difetto ha bordi irregolari e cresce rapidamente in pochi mesi e persino settimane;
    • con un accumulo di pus, il letto si alza, è possibile sezionarlo lungo l'asse;
    • quando il processo maligno si diffonde, l'unghia e la pelle attorno ad esso si ricoprono di noduli e ulcere.

    A volte il melanoma delle unghie si verifica senza alcun sintomo. Stiamo parlando di una neoplasia non pigmentata, nonostante la degenerazione dei melanociti. In questo caso, il tumore sembrerà un nodo denso che solleva il bordo della lamina ungueale..

    Il dolore nel melanoma si verifica spesso già al secondo stadio del processo oncologico, ma può essere assente fino al terminale, fino a quando il cancro dell'unghia non cresce nelle strutture ossee del dito.

    Tipi, tipi, forme

    Esiste una classificazione definita del melanoma delle unghie. Considerala.

    Tipi di localizzazione del tumore:

    • la neoplasia colpisce la matrice ungueale;
    • il processo maligno si trova sotto la piastra;
    • l'oncologia si trova nella zona periunguale del dito, nella pelle.

    Tutti questi tipi di melanoma sono potenzialmente letali. La malattia porta alla mortalità tra le altre lesioni cancerose dell'epidermide.

    • Melanoma superficiale. Il tipo più comune di patologia è circa il 70% di tutti i casi. I melanociti sono soggetti a cambiamenti atipici negli strati esterni della pelle e delle unghie. La malattia inizia con la comparsa di una macchia scura poco appariscente, che cresce rapidamente e cresce negli strati strutturali profondi del derma. Prevalente tra la razza europea.
    • Lentigo. Ha molto in comune con il melanoma superficiale, poiché il suo sviluppo ha origine negli strati esterni della pelle e delle unghie. Esternamente, la patologia si manifesta con l'ascesa dell'area interessata e la sua colorazione irregolare in un colore scuro - pigmentazione. Si verifica nel 10% dei casi.
    • Melanoma acrale. Il tumore più raro Colpisce la superficie del derma o dell'unghia, ma cresce rapidamente nei loro strati profondi. Ha l'aspetto di una macchia nera. Si trova principalmente in soggetti con il colore della pelle scura. Gli europei vengono diagnosticati raramente.
    • Melanoma nodulare. Dalla fase iniziale della malattia, il tumore cresce in profondità nel derma. Per questo motivo, spesso passa inosservato, perché lo strato superficiale dell'unghia non viene modificato e non differisce dai tessuti sani. È considerato il più aggressivo. Rappresenta il 12-15% dei casi di morbilità.
    • Melanoma della lamina ungueale del pollice. Il luogo preferito di patologia è l'alluce, seguito dall'alluce. Ciò è dovuto al fatto che queste dita sono più spesso esposte a fattori traumatici, ad esempio quando si indossano scarpe strette.

    Le fasi, i tipi e i sintomi della malattia sono pienamente coerenti con la classificazione di cui sopra. Nonostante il fatto che il melanoma subunguale del pollice possa essere notato da una persona in anticipo, spesso il processo patologico quando si visita un medico risulta essere trascurato, poiché molti lo percepiscono come una lesione o un'infezione fungina.

    Diagnostica

    Di fronte a un sospetto di cancro alle unghie, il paziente viene inviato per un esame completo. E prima di tutto, gli viene assegnato un test per i marker tumorali. La procedura viene eseguita utilizzando un dermatoscopio, che splende attraverso lo strato corneo e la lamina ungueale, e lo specialista trae conclusioni sulla malignità del processo in essi.

    Dopo il test per i marcatori tumorali, si consiglia una biopsia. Un campione parziale del tessuto neoplasmatico viene effettuato dal paziente e il materiale viene inviato al laboratorio. Lì viene effettuato un esame istologico, che dà il verdetto finale nella diagnosi..

    Dopo aver determinato la natura della malattia del paziente, il medico prescrive un trattamento adeguato per lui..

    Il successo della diagnosi precoce dipende in gran parte dalle qualifiche e dall'esperienza dello specialista. Deve determinare con precisione quale problema ha affrontato la persona, sia esso un ematoma dopo un livido sul dito o un melanoma maligno subunguale.

    Trattamento

    La malattia è suscettibile di metodi terapeutici nelle prime fasi del processo oncologico. Il tumore viene asportato, catturando contemporaneamente aree sane vicine - tessuti di grasso sottocutaneo e muscoli.

    Se il melanoma è cresciuto e si trova negli strati profondi della matrice e del derma, è spesso richiesta l'amputazione dell'unghia o della falange del dito. L'intero processo si svolge in anestesia generale, quindi durante l'operazione il paziente non sentirà nulla.

    Se i linfonodi sono danneggiati, sono anche sottoposti a resezione di controllo. Inoltre, viene prescritta la chemioterapia e la radioterapia, volte a distruggere le cellule atipiche che rimangono nel corpo. Queste procedure sono estenuanti per chiunque, ma aumentano significativamente l'efficacia del trattamento..

    Dopo aver effettuato la diagnosi, il medico può offrire al paziente i seguenti modi per trattare il melanoma:

    • Esarticolazione della falange. Durante l'intervento, il chirurgo rimuove il tessuto interessato della piega dell'unghia insieme alla placca. La riabilitazione del focus è così profonda che alcuni pazienti rimuovono parzialmente le terminazioni nervose.
    • Amputazione della falange distale. Se il tumore diffonde intensamente le metastasi alla struttura ossea del dito, la rimozione è considerata l'unica opzione corretta per il trattamento del paziente. In questo caso, ci sono buone possibilità di salvare l'arto e prevenire la diffusione delle cellule tumorali attraverso il flusso sanguigno..
    • Chemioterapia. Dopo la rimozione della lamina ungueale o della falange del dito, è necessaria una diagnosi per determinare i focolai di cancro secondari. Se vengono rilevate metastasi, viene prescritto un corso intensivo di chemioterapia. Questi sono farmaci, di solito assunti per via orale, meno spesso per via endovenosa. Distruggono le cellule atipiche nel corpo, ma hanno anche un effetto distruttivo sui tessuti sani. I reni, il fegato, il sangue e la linfa ne sono maggiormente colpiti. In questo contesto, il paziente ha molti effetti collaterali, come deterioramento delle difese immunitarie, perdita di peso, debolezza, ecc..
    • Corso citostatico. Farmaci di questo tipo sono usati in parallelo con la chemioterapia. Mirano ai focolai di cambiamenti metastatici e impediscono alle cellule atipiche di aggrapparsi al corpo. I citostatici sono buoni perché interagiscono esclusivamente con elementi maligni e non influenzano il corpo umano in modo negativo..

    Il trattamento alternativo nella lotta contro il melanoma non è raccomandato se non prescritto da un medico. Le ricette fatte in casa a base di erbe medicinali e componenti animali possono avere un certo potere contro il cancro, ma la loro efficacia non è stata dimostrata e non può essere utilizzata nel trattamento di diagnosi così gravi..

    Processo di recupero dopo il trattamento

    Durante il periodo di riabilitazione, tutti i pazienti devono essere sotto la supervisione del personale medico. Al primo stadio postoperatorio, viene prescritto un trattamento sintomatico, che comprende farmaci di rinforzo generale, immunomodulatori e analgesici.

    Molti pazienti sperimentano il fatto di rimuovere la lamina ungueale. Al giorno d'oggi, la superficie della ferita è chiusa con una valvola artificiale. Allo stesso tempo, non è necessario preoccuparsi, il nuovo chiodo crescerà piuttosto rapidamente - dopo 6, massimo 12 mesi.

    Dopo aver rimosso la falange del dito sulle mani o sui piedi, il paziente potrebbe aver bisogno dell'aiuto di uno psicologo.

    Dopo la dimissione dall'ospedale, i pazienti devono registrarsi con un oncologo nel loro luogo di residenza e visitare regolarmente un medico per evitare ricadute del melanoma.

    Dieta

    La perdita di appetito è uno dei problemi delle persone che soffrono di cancro. La carenza di oligoelementi e sostanze nutritive indebolisce gravemente le difese dell'organismo, interferendo con la sua lotta contro le cellule tumorali. Pertanto, i seguenti componenti devono essere presenti nella dieta di una persona che soffre di melanoma:

    • Fibra: influenza positivamente le condizioni dell'apparato digerente, assorbe i composti tossici.
    • Licopene: inibisce la divisione delle cellule atipiche, previene il rischio di metastasi.
    • Polifenoli: hanno effetti anticancro.
    • Acido ascorbico: ripristina i tessuti e normalizza l'immunità.
    • Vitamina E: riduce il numero di elementi atipici nel corpo.
    • Vitamina D: migliora la protezione della pelle dai raggi UV.

    I componenti elencati dovrebbero entrare nel corpo principalmente con il cibo e non con medicine e complessi multivitaminici artificiali.

    La dieta di una persona con melanoma delle unghie prima e dopo l'intervento chirurgico dovrebbe consistere nei seguenti piatti:

    • frutta, verdura, erbe in qualsiasi forma e volume;
    • cereali, noci e semi germogliati;
    • tè verde o tisana;
    • pesce di mare oleoso;
    • cibo dietetico proteico - tacchino, pollo, coniglio;
    • cereali integrali;
    • prodotti lattiero-caseari fermentati;
    • acqua potabile almeno 2 litri al giorno.

    La dieta dovrebbe essere frazionaria: è necessario mangiare 5-6 volte al giorno in piccole porzioni. Il cibo deve essere cotto o cotto a vapore. Si consiglia di mangiare frutta e verdura crude, poiché in questo caso contengono più vitamine.

    È importante abbandonare completamente cibi in scatola, grassi e fritti, dimenticare la pasticceria, i fast food e le bevande alcoliche. È necessario limitare la quantità di grassi animali nella dieta il più possibile, comprese le frattaglie.

    In generale, la nutrizione per il melanoma delle unghie dovrebbe integrare armoniosamente il corso terapeutico e riabilitativo prescritto dall'oncologo.

    Il decorso e il trattamento della malattia nei bambini, nelle donne in gravidanza e in allattamento, negli anziani

    Bambini. Tra i disturbi maligni che si verificano durante l'infanzia, il melanoma rappresenta circa l'1%. Tuttavia, negli ultimi anni, i medici hanno notato un aumento del numero di diagnosi di questa patologia. Di solito, il melanoma in un bambino si sviluppa a causa di ereditarietà sfavorevole, gli adolescenti sono più suscettibili ad esso a causa dei cambiamenti nei livelli ormonali durante la pubertà. Meno spesso, un bambino nasce con un tumore congenito sorto durante il periodo di sviluppo intrauterino. Il trattamento dipende dallo stadio del processo maligno. Nella fase iniziale, la neoplasia viene asportata elettrochirurgicamente con i tessuti sani circostanti, seguita da un periodo di riabilitazione e dalla supervisione di uno specialista. Nelle fasi successive, oltre alla chirurgia, vengono utilizzati criochirurgia, immunoterapia, chemioterapia e irradiazione corporea. Secondo le statistiche, il 50% dei bambini non vive per 5 anni dopo l'intervento chirurgico per il melanoma delle unghie.

    Gravidanza e allattamento La gravidanza cambia lo sfondo ormonale di una donna, che può provocare l'attività dei melanociti e causare la loro crescita atipica. Il trauma alle unghie e alle voglie durante il periodo di gravidanza del bambino dovrebbe essere completamente escluso. Il rilevamento del melanoma subunguale in una donna incinta richiede un intervento immediato. Nella prima e seconda fase del processo maligno, a una donna viene prescritta la rimozione chirurgica del tumore, a volte con la necessità di un taglio cesareo preliminare (se il tempo lo consente). Nella terza fase, gli specialisti raccomandano un aborto artificiale, poiché la malattia non può essere curata senza chemioterapia e radiazioni, che hanno un effetto teratogeno sul feto. In ogni caso, una donna ha il diritto di decidere da sola di interrompere una gravidanza. La prognosi per il recupero nei pazienti in posizione è peggiore rispetto al resto.

    Età avanzata. Negli anziani, i melanomi, compresi quelli dell'unghia, sono più comuni. Ciò è dovuto al fattore età, alle malattie concomitanti e alla ridotta immunità. A causa del loro atteggiamento nei confronti della propria salute, le persone di età superiore ai 60 anni raramente consultano un medico nelle prime fasi del melanoma subunguale, percependo il suo sviluppo come un difetto estetico. Il trattamento e la prognosi in questo caso non differiscono dalle altre situazioni: prima viene rilevata la malattia, maggiori sono le possibilità di affrontarla.

    Trattamento del melanoma delle unghie in Russia, Israele e Germania

    Il melanoma viene trattato con un trattamento tempestivo in una struttura medica. Pertanto, la diagnosi precoce del tumore è importante. Ti invitiamo a scoprire come combattono questa malattia in diversi paesi.

    Trattamento in Russia

    Nel nostro paese, tuttavia, come in tutto il mondo, è stato registrato un alto tasso di mortalità per melanoma. Pertanto, molta attenzione è rivolta alla terapia di questa malattia maligna. C'è anche un Melanoma Day, che si tiene tradizionalmente nell'ultimo decennio di maggio - durante il quale chiunque può contattare il centro oncologico ed essere esaminato gratuitamente per le neoplasie sulla pelle e sulle unghie.

    Oltre al trattamento chirurgico, questo tumore viene eliminato con l'aiuto della polichemioterapia, degli additivi biologicamente attivi, dell'azione immunitaria "Interferone" e delle radiazioni. In tutte le regioni della Russia ci sono molte cliniche con un buon livello di servizio e le attrezzature più moderne, dove si notano buoni risultati. La maggior parte di essi è concentrata a Mosca e San Pietroburgo:

    • FSBI "Centro oncologico russo intitolato a N. N. Blokhin", Mosca.
    • International Clinic Medem, San Pietroburgo.

    Quanto costeranno la diagnostica e il trattamento nei centri medici elencati? Considera i prezzi approssimativi:

    • consultazione con un oncologo - 5400 rubli;
    • seconda opinione di uno specialista di cliniche partner in Israele o negli Stati Uniti - da 20 mila rubli;
    • diagnostica del melanoma utilizzando FotoFinder - 5 mila rubli;
    • selezione di chemioterapia - 3800 rubli.

    Il costo del trattamento varierà in base all'area dell'intervento chirurgico e alla necessità di ulteriori procedure terapeutiche.

    Considera le recensioni delle cliniche elencate.

    Mikhail, 45 anni. "Ho fatto domanda con il sospetto di melanoma dell'unghia del piede al Medem International Center. Dopo l'esame, hanno eseguito i test, la diagnosi è stata confermata, il grado di cancro è stato il primo. Poi hanno subito un'operazione, continuo ad essere osservato dall'oncologo, tutto va bene ".

    Svetlana, 36 anni. “Ho coperto a lungo la macchia scura sull'unghia, considerandola un difetto estetico e non ho pensato all'oncologia. Di conseguenza, ho ritardato a vedere un medico. Nel Centro Blokhin di Mosca, praticamente non c'erano speranze per una prognosi positiva. Dopo l'operazione, ci sono stati corsi di chemioterapia e radiazioni. La remissione di due anni è stata raggiunta ".

    Trattamento in Germania

    In questo paese, la lotta contro il melanoma ha raggiunto un livello qualitativamente diverso. L'atteggiamento nei confronti di questa patologia come tipo incurabile di cancro è cambiato qui: i risultati della terapia sono positivi nel 95-100% dei casi..

    L'opzione di trattamento principale per il melanoma rimane la sua rimozione chirurgica, ma per questo intervento viene utilizzato un approccio fondamentalmente diverso. Nel processo di resezione del tumore, vengono utilizzate le tecnologie informatiche, che consentono di eseguire l'escissione nel modo più efficiente. Se necessario, viene eseguita la plastica per eliminare i difetti esterni dell'unghia.

    Oltre all'operazione, deve essere prescritta l'immunoterapia, che impedisce metastasi e rinvia la ricorrenza del tumore. Questo approccio aumenta la percentuale di persone che superano la linea di sopravvivenza a 5 anni.

    In un effetto complesso, viene anche prescritta la chemioterapia. I medici cercano di usare i farmaci più efficaci e delicati per il corpo umano..

    Anche nelle cliniche tedesche tali tecnologie innovative sono attivamente utilizzate come:

    • terapia genetica;
    • terapia vaccinale;
    • terapia immunitaria adattiva.

    Tutti, a modo loro, combattono contro il processo maligno nel corpo, aumentando le possibilità di recupero del paziente..

    La durata media della diagnosi in Germania è di 3-5 giorni, il corso del trattamento del melanoma va da 7 a 15 giorni, almeno 1 mese. Vi offriamo di scoprire il costo dei servizi forniti (i prezzi sono indicati in valuta Euro):

    • diagnostica (gamma completa) - da 3 mila;
    • rimozione di melanoma - 15 mila;
    • chemioterapia - 3-5 mila;
    • immunoterapia - 5 mila;
    • radioterapia - 10-15 mila.

    Dove andare in Germania con melanoma delle unghie?

    • Ospedale universitario di Friburgo.
    • Rete di cliniche MedHaus, Berlino.

    Considera le recensioni delle istituzioni mediche elencate.

    Julia, 47 anni. “Ho scelto di non rischiare e ho portato mia madre con il melanoma delle unghie al centro medico della Onco Union, chiamato anche Unione tedesca degli oncologi. I risultati sono positivi Consiglio vivamente ".

    Olga, 45 anni. “Mia sorella ha avuto un melanoma alle unghie operato all'ospedale universitario di Friburgo. La prognosi per la remissione non è male. I dottori sono meravigliosi ".

    Trattamento del melanoma delle unghie in Israele

    In questo paese, la terapia con melanoma viene eseguita con maggior successo. Il trattamento viene selezionato tenendo conto dell'età del paziente, dello stadio del processo maligno e di altri fattori.

    Parliamo più in dettaglio delle cliniche in cui viene condotta la lotta contro i melanomi della pelle e delle unghie.

    • Ella Melanoma Institute. Un'istituzione che si occupa della diagnosi e del trattamento del carcinoma cutaneo. Combattono con successo melanomi di qualsiasi stadio, anche metastasi. La terapia viene eseguita utilizzando la tecnica TIL. Si basa sull'attivazione dei linfociti anti-cancro.
    • Centro medico Assuta. Fornisce assistenza nella terapia del melanoma. Viene effettuato in tutte le fasi del processo maligno. Un'innovazione è l'uso del farmaco "Selboraf". Centinaia di interventi chirurgici sono stati eseguiti con esito positivo.
    • Clinica "Ichilov". L'istituzione pratica l'uso di metodi innovativi di trattamento del melanoma che non hanno analoghi nel mondo. Nuove terapie sono in fase di sviluppo, come l'immunoterapia adottiva. Nonostante il fatto che la tecnica sia ancora in fase di sviluppo, i risultati del suo utilizzo hanno successo e interessano molte istituzioni mediche.

    Considera il costo approssimativo della diagnosi e del trattamento del melanoma delle unghie in Israele:

    • consultazione oncologo - $ 600;
    • istologia bioptica - $ 1400;
    • chirurgia con 2 giorni di ricovero - $ 7500;
    • corso di chemioterapia - $ 1250;
    • immunoterapia e trattamento mirato - $ 3000.

    Ti invitiamo a scoprire recensioni sulle istituzioni mediche elencate in Israele.

    Inna, 36 anni. "Grazie ai medici della clinica Ichilov per l'operazione di successo per il melanoma delle unghie.".

    Maria, 56 anni. “All'Assuta Medical Center, mi è stato rimosso un tumore dell'alluce. Il trattamento è stato effettuato senza inutili ritardi, tutto è stato il più rapido e preciso possibile ".

    Combattere il melanoma delle unghie in Israele ti consente di sbarazzarti della malattia o ottenere la remissione. In questo paese, un alto livello di cura del cancro è fornito da medici qualificati e dalle più recenti tecnologie di trattamento..

    Complicanze e ricadute

    Nelle prime fasi del processo oncologico, la prognosi è favorevole. Se il melanoma è penetrato in profondità nella lamina ungueale e nei suoi strati sottocutanei, esiste la probabilità di recidiva del tumore anche se viene rimosso.

    La più alta percentuale di metastasi e tumori secondari è al 3 ° stadio, quando la dimensione del carcinoma è superiore a 4 mm. Nell'ultima fase della patologia, il processo maligno non è praticamente soggetto a trattamento.

    In caso di esito positivo e recupero del paziente (di solito ciò accade nella prima fase, meno spesso nella seconda fase del processo oncologico), è importante essere attenti alla propria salute in futuro. Una persona dovrebbe auto-esaminare regolarmente le condizioni delle unghie. La ricaduta del melanoma può svilupparsi anche dopo molti anni. In caso di sintomi sospetti - macchie scure sul dito o deformità dell'unghia - è importante chiedere il parere di un medico il prima possibile.

    Previsioni in diverse fasi

    Le previsioni presuntive su come finirà la malattia dipendono dallo stadio del melanoma sotto le unghie. Se il processo patologico viene rilevato in anticipo, ci sono abbastanza possibilità di curare il tumore. Allo stesso tempo, la profonda crescita e diffusione di una neoplasia maligna in tutto il corpo ha una prognosi deludente per il recupero di una persona..

    Considera nella tabella il tasso di sopravvivenza a 5 anni per il melanoma subunguale.

    Prevenzione

    Il cancro delle unghie delle dita delle mani o dei piedi è difficile da trattare nelle fasi avanzate del processo oncologico. Pertanto, i medici insistono sull'osservanza delle seguenti misure preventive per prevenire lo sviluppo di un processo maligno:

    • Nelle stagioni calde, soprattutto in primavera e in estate, è importante non essere alla luce diretta del sole tra le 10 e le 16. Questa regola si applica in particolare alle persone con capelli chiari e il tipo di pelle, le lentiggini.
    • In caso di gravi lesioni alle unghie, è importante consultare uno specialista - a volte questi problemi possono provocare lo sviluppo di un processo maligno, quindi non dovresti eliminarli tu stesso.
    • Esamina sistematicamente le unghie per eventuali cambiamenti esterni: per eventuali segnali di avvertimento, devi consultare un dermatologo.
    • Monitorare i livelli ormonali e rafforzare il sistema immunitario.
    • Elimina le cattive abitudini e visita il solarium.

    Il melanoma che colpisce il tessuto dell'unghia non finisce sempre con la morte. Con una visita tempestiva da un medico, puoi non solo curare la malattia, ma anche evitarne il ripetersi. L'importante è fidarsi di uno specialista in tutto.

    Sei interessato al trattamento moderno in Israele?