Panoramica sul trattamento del cancro: medicina tradizionale e medici

Uno dei problemi più urgenti dell'umanità al momento è l'aumento annuale dei casi di cancro, quindi il sito femminile "Beautiful and Successful" oggi ha deciso di dire ai suoi lettori quali misure dovrebbero essere prese per prevenire l'oncologia.

Ogni persona moderna sa benissimo che è possibile prevenire quasi ogni malattia. Questo fatto vale anche per il cancro. Al fine di prevenirne il verificarsi, è necessario almeno in termini generali per capire perché possa apparire.

Le cause dei tumori maligni

Oggi gli scienziati sono già stati in grado di dimostrare che il cancro è causato da diversi fattori.

  1. Mutazione. Ad un certo momento, le cellule del corpo, invece di morire dopo aver completato la loro funzione, iniziano a dividersi instancabilmente, provocando una neoplasia.
  2. Sostanze cancerogene. Questo nome nasconde un intero gruppo di sostanze che provocano la comparsa di un tumore canceroso. Gli agenti cancerogeni possono essere chimici o fisici. Il primo gruppo di sostanze entra nel corpo umano attraverso acqua, cibo e prodotti chimici domestici. Ecco perché una delle principali misure preventive contro l'oncologia è una corretta alimentazione. Le sostanze cancerogene fisiche sono radiazioni e radiazioni ultraviolette, nonché fumo di tabacco. Fortunatamente, i comuni cittadini non ricevono radiazioni in grandi dosi ovunque. Ma sotto il sole del sud, quasi tutti i residenti di grandi e piccole città si arrostiscono volentieri ogni anno, che fin dai tempi sovietici ricordano i benefici del sole, dell'aria e dell'acqua. Ahimè! Prendere il sole sulla spiaggia del mare ha perso la sua utilità oggi. Tali procedure causano notevoli danni al corpo, poiché le onde ultraviolette sono diventate molto aggressive in questi giorni. Naturalmente, il rifiuto di prendere il sole come misura di prevenzione del cancro non ha senso se si continua a fumare. Oggi è questa dipendenza che porta al cancro più spesso di altre cause..
  3. I radicali liberi. Molte persone hanno anche sentito parlare di queste particelle. I radicali prendono elettroni dalle cellule, rendendoli inferiori. Al fine di neutralizzare l'azione di queste particelle aggressive, è necessario arricchire la dieta con alimenti contenenti antiossidanti..
  4. Omeostasi tissutale o squilibrio del pH. L'acidificazione o alcalinizzazione del corpo provoca interruzioni nei processi metabolici e provoca l'insorgenza di molte malattie diverse.
  5. Diminuzione dell'antitumore e dell'immunità generale. Il corpo umano produce una certa quantità di cellule tumorali ogni giorno. Tuttavia, il nostro sistema immunitario riconosce tali escrescenze e le distrugge prima che diventino una grave minaccia. Pertanto, sostenere l'immunità è uno dei punti più importanti nel sistema di prevenzione del cancro..
  6. Fattore psicologico. Gli oncologi affermano che il processo di formazione di un tumore maligno è innescato dallo stress.
  7. Virus del cancro. Gli scienziati sono già riusciti a dimostrare che alcuni tipi di oncologia causano un tipo speciale di virus, il che rende possibile implementare una misura preventiva di oncologia come la vaccinazione.

Sulla base di quanto sopra, possiamo concludere che la prevenzione del cancro consiste innanzitutto nell'osservare le regole di una dieta sana e di uno stile di vita attivo. Tuttavia, il sito sympaty.net ha fretta di avvertire i suoi lettori che la dieta per la prevenzione dei tumori maligni ha alcune caratteristiche di cui gli amanti del cibo sano non sanno tutto..

Prevenzione oncologica: nutrizione

Per più di un decennio, tutti i media sulla Terra hanno detto agli abitanti del nostro pianeta che la giusta dieta è la chiave per una buona salute e longevità. Una serie di programmi televisivi, documentari e programmi si basano su questa affermazione. Pertanto, oggi anche gli scolari più giovani sono ben consapevoli dei pericoli di fast food, coca-cola, dolci, affumicati, sottaceti e cibi fritti. Ma risulta che questa conoscenza non è sufficiente per un'efficace prevenzione dell'oncologia..

Coloro che vogliono proteggersi il più possibile dall'affrontare una diagnosi spaventosa dovrebbero anche tenere conto dei seguenti fatti:

  1. Le principali fonti di rischio di cancro sono le sostanze cancerogene. Sono ricchi di assolutamente tutti i tipi di salsicce, prodotti contenenti additivi elettronici (ad eccezione di alcuni di essi), carni affumicate. È importante sapere che le tossine fungine sono cancerogene. Le muffe rilasciano aflatossine, sostanze mortali per l'uomo. La muffa attacca particolarmente rapidamente su alimenti come arachidi e germe di grano. Pertanto, la prevenzione del cancro comporta la riduzione al minimo del consumo..
  2. Un ruolo importante nella lotta contro la diffusione dell'oncologia è svolto dalla prevenzione del cancro con rimedi popolari. Consiste nell'uso di varie preparazioni erboristiche sotto forma di decotti, infusi e tinture. La medicina conosce molti casi in cui le ricette popolari hanno contribuito non solo a prevenire l'oncologia dell'oncologia, ma anche a trattare un tumore già esistente. Quindi, ad esempio, la linfa di betulla fresca ha un effetto antitumorale, così come i prodotti preparati sulla base di foglie e germogli di betulla, rosa canina, foglie e frutti di sambuco nero, frutti di biancospino, fiori di grano saraceno, ecc. trattamento aggiuntivo con terapia farmacologica per questo disturbo. Tuttavia, il sito sympaty.net avverte che qualsiasi farmaco, anche quelli che sembrano completamente innocui, dovrebbero essere assunti solo dopo aver consultato il medico..
  3. Esiste anche un elenco di alimenti per la prevenzione del cancro che possono ridurre significativamente la probabilità di un tumore. Questi includono: pappa reale (Beautiful and Successful ha già parlato delle sue meravigliose proprietà in dettaglio), mirtilli, uva, alghe, pomodori, tè verde, aglio, cavolo bianco, cavolfiore, broccoli, erbe, funghi e agrumi.
  4. Le persone che non vogliono contrarre il cancro non devono lasciarsi trasportare dall'alcol. Allo stesso tempo, puoi bere un bicchiere di vino rosso ogni giorno, poiché è ricco di flavonoidi - forti antiossidanti.

Prevenzione del cancro primario: misure di base

In medicina, ci sono anche concetti di prevenzione primaria e secondaria dell'aspetto dei tumori. Il secondario riguarda le persone a rischio. La Primaria copre tutti coloro che hanno a cuore la propria salute e comprende una serie delle seguenti misure:

  • Effettuare una visita medica preventiva due volte all'anno. Questa misura è considerata particolarmente importante per la prevenzione del cancro nelle donne..
  • Effettuare un programma di pulizia del corpo due volte l'anno. Rimuovere periodicamente le tossine e le tossine dal tratto digestivo, dal sistema linfatico, dai vasi sanguigni.
  • Condurre un programma antiparassitario due volte l'anno.

Il fattore psicologico è fondamentale nella lotta contro il cancro

Tutti gli oncologi concordano su un pensiero: la principale misura della prevenzione del cancro e della lotta contro questa malattia è l'atteggiamento psicologico di una persona. Non per niente l'oncologia è chiamata "la malattia dei noiosi". Quando una persona non può realizzare se stessa, quando cade nella disperazione, quando vive in risentimento, soffre costantemente di insoddisfazione per se stessa o per gli altri, quando desidera un'altra vita - si ammala di cancro.

E il risultato del trattamento dipende da come cambia il suo umore dopo una terribile diagnosi. Nessuna tecnica supermoderna aiuterà se il paziente si condanna psicologicamente a morte.

I medici che hanno una vasta pratica nel trattamento dell'oncologia ritengono che la sua prevenzione dovrebbe includere i seguenti aspetti psicologici:

  • Comprendere che l'oncologia non è una malattia incurabile e che non deve essere presa dal panico.
  • Mantenere l'ottimismo e l'amore per se stessi in ogni situazione di vita.
  • Sforzandoti di realizzare il tuo potenziale e vivere pienamente ogni giorno.
  • Credere in se stessi, una percezione filosofica del mondo e la realizzazione che la vita è un grande dono, che deve certamente essere felice ogni giorno.

Pertanto, il nostro principale sostenitore del cancro è un vero amore per la vita. Pertanto, il sito "Beautiful and Successful" desidera che tutti i suoi lettori rimangano felici e in salute fino alla vecchiaia matura!

Trattamento di oncologia con rimedi popolari

I rimedi popolari per il cancro sono spesso usati insieme ai farmaci. Molto spesso, si tratta di decotti o infusi di erbe, ma ci sono altri mezzi, non meno efficaci.

Trattamento delle malattie oncologiche con la medicina tradizionale

Alcuni tipi di piante sono raccomandate dai medici per alcuni tumori. Queste sono principalmente piante che hanno un effetto tonico, sedativo e antinfiammatorio. La medicina di erbe, come metodo di trattamento della medicina tradizionale, viene utilizzata:

  • In caso di carcinoma mammario, oltre ai metodi della medicina classica, sono raccomandati metodi alternativi di trattamento con decotti di calendula, valeriana, camomilla, melissa. Ma compresse, balsami riscaldanti, pomate e sfregamenti sono vietati..
  • Con il cancro ai polmoni, la laringe, il rinofaringe, puoi usare non solo le erbe che aumentano l'immunità, ma anche le infusioni di alcune erbe velenose da ricette popolari. La preparazione della tintura dovrebbe avvenire in farmacia e il dosaggio deve essere selezionato da un medico - oncofitoterapista.
  • Nell'oncologia del retto vengono utilizzati con successo i rimedi popolari: lassativi e infusi antinfiammatori di tasse con finocchio, erba di San Giovanni, camomilla. Prugne buone da mangiare.
  • Per il cancro al fegato, il tè verde e la linfa di betulla sono usati come agenti fortificanti. Puoi usare un'infusione di mirtillo rosso (1 cucchiaio di bacche in un bicchiere di acqua bollente), che viene assunto fino a 4 volte al giorno, due cucchiai. cucchiai.
  • In caso di neoplasie prostatiche, si possono utilizzare decotti antitumorali di infiorescenze di salice o di salice. Gli estrogeni presenti nei coni di luppolo aumentano l'efficacia della terapia ormonale.
  • Per il cancro della cervice, le ovaie, il trattamento principale può essere accompagnato dall'uso di rimedi popolari per il trattamento con bardana, assenzio.
  • Per il cancro del pancreas, vengono utilizzate erbe con effetti antinfiammatori e sedativi (valeriana, iperico, camomilla).

Cliniche leader in Israele

Spesso, la guarigione del cancro è aiutata da metodi di terapia che sono completamente insoliti nella nostra comprensione. La cosa principale qui è la convinzione nella vittoria sulla malattia..

Piante utilizzate nelle terapie tradizionali per aiutare a combattere il cancro

Se consideriamo le varie piante utilizzate nella medicina alternativa (alternativa), vedremo sotto quali patologie è applicabile una particolare pianta, quale effetto sintomatico hanno.

Va notato che quando si utilizzano preparati a base di erbe, l'effetto è maggiore rispetto a quando si utilizza un decotto da una pianta.

Nome dell'impiantoL'effetto sul corpoPatologie in cui viene applicatoRicetta
Fiori di calendulaAntinfiammatorio, antispasmodico, antisetticoDiversi tipi di tumoriBevi dieci gocce di tintura 4 volte al giorno (diluito con acqua)
saggioAntibatterico, antinfiammatorio. Riduce la formazione di gas e normalizza il tratto digestivoPer tumori del tratto gastrointestinale e del tratto respiratorio superioreErba (2 cucchiai), preparare 0,4 litri di acqua bollente, insistere. Bere 3 volte al giorno
Fireweed a foglie stretteAntidolorifico, antinfiammatorioPer i tumori dei tessuti molliL'erba (2 cucchiai) viene versata in 0,4 litri di acqua bollente, lasciare per diverse ore. Bere 3 volte al giorno per 2 cucchiai. cucchiai
SagebrushSpasmolitico, antinfiammatorio, immunomodulatore, emostatico, diureticoTumori di tessuti molli, fibromiErba (4 cucchiai) versare 0,5 litri di acqua bollente, tenere a bagnomaria per 15 minuti. Bere 3 volte al giorno per 30 minuti. prima dei pasti, 30-40 ml
celidoniaAntivirale, antispasmodico, antinfiammatorioCon diversi tipi di tumoriPrepara 2 cucchiaini di erbe con 0,5 litri di acqua bollente, insisti. Bevi 5 cucchiai. cucchiai 2 volte al giorno

Le ricette più efficaci per i metodi popolari di fitoterapia per le neoplasie maligne

Le seguenti miscele sono considerate raccolte altamente efficaci per oncologia di vari tipi:

  1. Si mescolano le seguenti erbe:
  • Radice di marshmallow ed elecampane alti, prezzemolo essiccato, rosa canina marrone - 1 parte ciascuno;
  • Coni di luppolo, frutti di muso, corteccia di olivello spinoso, tartaro spinoso, bocciolo di edera - 2 parti ciascuno;
  • Frutti di viburno, celidonia - 3 parti ciascuno.

Per preparare un'infusione medicinale, 6 cucchiai. versare i cucchiai della raccolta con acqua bollente (1 litro) e insistere in un thermos durante la notte. Prendi 100-150 ml prima dei pasti da 2 a 4 volte al giorno.

  1. Mescolare:
  • Acetosa, radice di valeriana, ortica, foglie di noce, origano, assenzio amaro, spago, violetta tricolore, frutti di gallo - 1 parte ciascuno;
  • Radice di bardana, fiori di immortella, poligono e centauro - 2 parti ciascuno;
  • Erba di San Giovanni - 3 parti.

La preparazione e l'uso sono gli stessi della raccolta precedente.

Come trattare il cancro con la raccolta di erbe "Monastyrsky 16 erbe"

La ricetta per questa collezione è conservata nel monastero di Timashevsky, ha contribuito al recupero di un gran numero di persone..

Composizione e proporzioni:

  • camomilla, achillea, rampicante palustre, fiori di tiglio, timo, calendula, corteccia di olivello spinoso, motherwort, gemme di betulla - 10 g ciascuno;
  • immortelle, rosa selvatica, successione, ribes - 20 g ciascuno;
  • assenzio - 15 g;
  • ortica - 25 g;
  • salvia - 35 g.

Tutte le erbe sono mescolate. Per preparare il rimedio, vengono presi 26 g (6 cucchiai) del rimedio, che vengono preparati con 2,5 litri di acqua bollente e conservati in un contenitore di smalto a fuoco basso. La temperatura dell'acqua non è superiore a 95 gradi, il prodotto deve essere evaporato per tre ore fino a quando il volume è ridotto della metà. Il brodo è concentrato. Conservare in frigorifero in un contenitore sigillato.

Bere - 1 cucchiaio. cucchiaio prima dei pasti per un'ora tre volte al giorno. Il corso dura 70 giorni, quindi puoi fare una pausa. Per i tumori gravi, il trattamento può richiedere circa un anno..

Questo brodo può essere utilizzato anche a scopo preventivo. Per fare questo, deve essere bevuto per 30 giorni almeno 2 volte l'anno. In questo caso, è necessario seguire una dieta, escludere alimenti a base di carne, pane bianco di lievito, condimenti dalla dieta.

Trattamento celidonia

La celidonia è considerata un forte rimedio popolare per il trattamento dell'oncologia. Questa pianta viene raccolta a maggio, la radice viene raccolta, pulita, asciugata per diverse ore, passata attraverso un tritacarne, spremuta e il succo viene conservato in un contenitore di vetro.

Per preparare il farmaco a casa, aggiungi mezzo litro di succo di celidonia con mezzo litro di vodka (o alcool), chiudilo e mettilo in un luogo fresco e buio per tre settimane. Questo rimedio è preso secondo la cosiddetta tecnica reale:

Iniziano con una goccia di prodotto diluito in 50 ml di acqua, ogni giorno le gocce vengono aumentate di una, la quantità di acqua è invariabile fino a 10 giorni. Da 11 a 20 giorni, le gocce vengono sciolte in 100 ml di acqua, da 21 giorni, le gocce vengono sciolte in 150 ml di acqua.

Quando la dose viene aumentata a 25 gocce, è necessario monitorare le condizioni del paziente. Se ti senti bene con 15 gocce e con 22 gocce è peggio, smetti di prenderlo per alcuni giorni, quindi restituisci 15 gocce - e continua fino a quando non ti riprendi.

Importante! Quando si tratta con celidonia, il farmaco non viene assunto nella sua forma pura, ma solo in diluito e in un dosaggio rigoroso.

Trattamento Hemlock

Hemlock è considerato un metodo popolare di trattamento molto efficace. Ci sono casi in cui i pazienti senza speranza erano guariti dal cancro con la cicuta. Sono usati per trattare il cancro dell'esofago, dello stomaco, del fegato, dell'intestino, del seno, della gola e di altri tumori..

Già nel secondo ciclo di trattamento con il farmaco, i pazienti avvertono cambiamenti positivi. È importante osservare il dosaggio qui, un sovradosaggio è inaccettabile.

Per preparare un rimedio da una cicuta, è necessario versare in anticipo 2 bicchieri di vodka in un barattolo da 2 litri (questo è necessario in modo che dopo aver tagliato la cicuta non perda le sue proprietà medicinali). Quindi tritare finemente i germogli della cicuta e riempire il barattolo di un terzo, di tanto in tanto mescolare la cicuta in vodka.

Importante! La cicuta non deve essere passata attraverso un tritacarne, ciò comporterà una concentrazione troppo forte dell'agente.

Dopo aver riempito il barattolo un terzo con una cicuta, rabboccare con vodka, chiudere e conservare in frigorifero per diverse settimane. Il barattolo deve essere agitato quotidianamente. L'infusione può essere consumata già il terzo giorno, ma è meglio resistere più a lungo.

L'infusione deve essere usata come segue: a stomaco vuoto, una goccia di infusione diluita in un bicchiere d'acqua, 2 ° giorno - 2 gocce, 3 ° - 3, quindi aumentare la dose a 40 gocce, quindi andare nella direzione opposta, riducendo la dose di una goccia al giorno e raggiungere 1 goccia. Questo conta come un cerchio, ci vogliono due o tre cerchi per sbarazzarsi del cancro..

Metodi tradizionali di trattamento con altre piante

È necessario utilizzare la tintura di alocasia da soli nel trattamento del cancro (un altro metodo di trattamento popolare), poiché insieme alle sostanze medicinali contiene sostanze velenose nel succo e ai primi sintomi di avvelenamento, è necessario consultare un medico.

Quali altre erbe agiscono sui tumori: consolida medicinale, trifoglio dolce, pervinca rosa e altri.

Il metodo di trattamento tibetano consiste nell'utilizzare una miscela di lenticchia d'acqua schiacciata con miele sotto forma di piselli, che vengono assunti 2 volte al giorno.

I frutti del cespuglio di Gumi (data cinese) sono anche usati nel trattamento dell'oncologia, ma come misura preventiva contro il cancro, poiché ha una grande quantità di antiossidanti nella sua composizione, aiuta ad aumentare la resistenza del corpo del paziente e allevia gli effetti collaterali dei farmaci.

Trattamento con agarico di mosca

L'infusione di amanita è un altro modo per trattare il cancro della pelle e altri tumori nella medicina tradizionale. Per fare questo, riempi un barattolo da un litro con tappi di funghi, riempilo d'acqua e insisti per un mese in un luogo buio, quindi filtralo e mettilo in frigorifero.

È necessario prendere l'infusione un'ora prima dei pasti 3 volte al giorno. Per iniziare - con 1 goccia per cucchiaino di acqua bollita, aumentando la dose per goccia ogni 2 giorni, raggiungi 10 gocce. Durata: 20 giorni, quindi una pausa di 10 giorni.

Questa tintura, secondo i guaritori tradizionali, ha effetti antibatterici, analgesici e antitumorali. Ma bisogna stare attenti al dosaggio: il fungo contiene composti tossici con proprietà neurotossiche..

Metodo di trattamento tradizionale, confermato dai biologi

Questo metodo si basa sulla teoria dell'origine parassitaria del cancro. Sulla base di questa teoria, il cancro non è altro che una malattia parassitaria causata da microrganismi - Trichomonas, il cancro stesso è una colonia di Trichomonas.

Il metodo basato su questo principio consiste nei seguenti passaggi:

  1. Inclusione nella dieta quotidiana di alghe o si può bere una goccia di iodio diluito in acqua.
  2. Bere decotti dalle tasse con la presenza obbligatoria di bardana e foglie di betulla nella composizione. È utile includere nella dieta di bacche di sambuco, corniolo, chaga.
  3. Mangia ogni giorno 10 (non più) gherigli di albicocca crudi. Sono ricchi di vitamina B17 anticancro.
  4. Ogni giorno devi purificarti da Trichomonas. La pulizia viene eseguita come segue: un cucchiaio di olio di semi di lino (o altro) viene preso in bocca e tenuto in bocca per 15-20 minuti, quindi sputa. Puoi vedere che l'olio diventa bianco allo stesso tempo - Trichomonas si trasforma in olio. Sono inoltre necessarie ulteriori misure di pulizia.
  5. Prima di assumere farmaci antiparassitari, è necessario pulire il corpo in modo che l'efficacia del farmaco non diminuisca. Dopo la pulizia, le compresse "Trichopolum" vengono bevute secondo le istruzioni o un'altra preparazione simile.
  6. Inoltre, è necessario alcalinizzare il sangue. Come e perché farlo? Il cancro si forma in un ambiente acido; in un ambiente alcalino, muore semplicemente. Il minerale naturale più potente che mantiene l'alcalinità del sangue è il calcio (che scarseggia nei malati di cancro). Se prendi abbastanza calcio, la reazione del sangue passa da acido a alcalino e le cellule tumorali non si sviluppano (lo sviluppo del cancro rallenta) e iniziano a morire. Ma il calcio è il minerale più difficile da digerire, quindi è spesso carente nel corpo. Un altro motivo è che l'assorbimento del calcio avviene solo in presenza di magnesio. Il magnesio non è quasi contenuto e dopo il trattamento termico viene semplicemente distrutto. Ce n'è abbastanza solo nelle foglie verdi. Un altro motivo per la mancanza di calcio è il nostro consumo principalmente di carne - bicarbonato di calcio. Questo calcio è difficile da digerire per tutti. È meglio prendere il calcio in una forma facilmente digeribile - ionico (disponibile nelle cime di rapa)
  7. Vale la pena abbandonare i latticini, i prodotti farinacei e i dolci per la durata della terapia. Si consiglia di ridurre la quantità di carne consumata, bere succhi di verdura appena spremuti. Nella dieta, lascia che ci siano broccoli, erbe, noci, aglio, frutta, bacche.

Vuoi conoscere il costo della cura del cancro all'estero?

* Dopo aver ricevuto i dati sulla malattia del paziente, il rappresentante della clinica sarà in grado di calcolare il prezzo esatto del trattamento.

Metodo tradizionale di trattamento con propoli

La propoli è ampiamente usata nell'autotrattamento del cancro. Questo farmaco rallenta lo sviluppo delle cellule tumorali in qualsiasi fase e con un lungo corso può liberare completamente il loro corpo. Esistono diversi metodi alternativi di trattamento della propoli per il cancro:

  1. Puoi prendere la propoli nella sua forma pura, mangiando 3-5 volte al giorno, 5-7 g di sostanza alla volta. La propoli deve essere assunta 1 ora prima dei pasti e masticata accuratamente.
  2. La propoli può essere assunta sotto forma di olio al 15%. Per prepararlo, portare a ebollizione 1 kg di burro (non salato). Togliere dal fuoco e mettere 160 g di propoli raffinata e tritata in questo olio. Mescola bene per mezz'ora fino a quando non si raffredda completamente, trasformalo in una massa omogenea. Prendi questo rimedio prima dei pasti, 3-5 volte al giorno per 1 cucchiaio. cucchiaio. Una volta preso, aggiungi mezzo cucchiaio di latte o acqua bollente a ciascun cucchiaio del prodotto.
  3. Per uso esterno, viene utilizzato unguento alla propoli. Viene fatto come segue: per la base, prendere 10 g di veselka in polvere (spore del fungo veselka), che viene miscelato con olio di propoli riscaldato al 10-15% (100 g). Dopo il raffreddamento, questo unguento antitumorale viene utilizzato come bendaggio.

Lo svantaggio del trattamento con propoli può essere considerato il rischio di allergia ai prodotti delle api.

Ricetta "7 bicchieri" per il cancro

Viene usato più spesso come corso di recupero dopo il trattamento oncologico principale - dopo chemioterapia, chirurgia, ecc. La composizione del farmaco è la seguente: succo di aglio, ravanello nero, barbabietola rossa, carota, limone, miele di maggio e "Cahors" sono presi in 1 bicchiere, mescolati e presi in 50 ml 3 volte al giorno. Circa 5 corsi sono condotti con pause durante l'anno.

Trattamento Chaga

Chaga (fungo di betulla) è un buon rimedio popolare per la terapia del cancro. È molto utile quando il trattamento radicale è controindicato per il paziente: la chirurgia.

Per preparare l'infuso, prendono il chaga, lo lavano e lo strofinano su una grattugia. Una parte di chaga tritato e 5 parti di acqua calda vengono miscelate, infuse per due giorni. Quindi il sedimento viene filtrato e spremuto. È necessario assumere il prodotto 0,5 tazze 30 minuti prima dei pasti 3 volte al giorno.

Ricorda! È vietata la somministrazione endovenosa simultanea di glucosio e l'uso di penicillina durante l'uso di chaga.

Fungo Reishi nel trattamento del cancro

Il fungo Reishi è usato per curare il cancro - questo è il metodo meno rischioso per trattare la medicina tradizionale. L'infusione di questo fungo ha effetti anti-infiammatori e antiossidanti, che è spiegato dall'alto contenuto di triterpenoidi.

Trattamento del cancro con succhi di barbabietola e cavolo

I succhi di barbabietola e cavolo appena spremuti sono usati come agente antitumorale in oncologia. Questo è il rimedio popolare più economico e innocuo per il trattamento. Puoi bere e mangiare questi prodotti in quantità illimitate.

Trattamento di broccoli e cavoletti di Bruxelles

Broccoli e cavoletti di Bruxelles possono essere usati per trattare i tumori del tratto gastrointestinale. Ma una regola importante deve essere osservata: devono essere cotti per non più di 5 minuti. Con una cottura più lunga, i nutrienti si disintegreranno. Per il trattamento sono necessari solo prodotti freschi.

Gherigli di albicocca e noci nel trattamento del cancro

Ogni giorno non devi mangiare altro che una manciata di noccioli di albicocca e qualsiasi tipo di frutta a guscio. Questo deve essere fatto ogni giorno.

Il metodo del bicarbonato di sodio o il metodo Tulio Simoncini

Secondo lo scienziato italiano, il cancro è un fungo candida e il fungo non sopporta gli alcali. Un ambiente alcalino è fatale per qualsiasi tipo di fungo. Il bicarbonato di sodio è l'alcali più semplice che può eliminare i funghi. Non puoi inserirlo con i contagocce, ma prenderlo all'interno è completamente. Per il trattamento, mezzo cucchiaino (anche un terzo è meglio per iniziare) un cucchiaio di soda si spegne in un bicchiere d'acqua. La soluzione dovrebbe raffreddarsi e dovresti berla mezz'ora prima dei pasti al mattino e alla sera 2 ore dopo i pasti.

Per le donne con carcinoma uterino, si consiglia di lavare con un clistere con soda.

La dieta di Joanna Budwig

La ricerca oncologica del biochimico Johanna Budwig ha portato alla dieta Budwig. Limitare l'uso di cibi non sani e l'uso di determinate miscele di cibi sani sono le basi della dieta Budwig. Per fare una miscela utile, hai bisogno di due componenti: ricotta (contenuto di grassi fino al 2%) e olio di semi di lino. Per ottenere un farmaco, è necessario combinare insieme ricotta e olio di semi di lino.

Fame

Uno dei razionali per questo metodo è lo stress. Il tumore non riceve nutrizione durante il digiuno, il che interferisce con la sua crescita.

Ma quando muori di fame, il cibo non è sufficiente non solo per le cellule tumorali, ma anche per le cellule immunitarie, che dovrebbero aiutare il corpo a combattere il tumore. Pertanto, il digiuno non sempre aiuta a sbarazzarsi di escrescenze cancerose..

Altre terapie alternative

Per il trattamento dell'oncologia, vengono utilizzati anche altri metodi di trattamento alternativi. Ad esempio, una miscela di cognac (di buona qualità) e sale ben essiccato (secondo Zinoviev). Per ottenere il farmaco, mescolare brandy e sale in un rapporto da 3 a 1 e lasciare riposare la miscela per circa un'ora, quindi filtrare. Assumere il prodotto a stomaco vuoto in forma diluita (1 cucchiaio di prodotto per 3 cucchiai di acqua) una volta al giorno. La concentrazione può essere aumentata o diminuita, a seconda del corpo del paziente.

La canfora in varie forme viene utilizzata come agente aggiuntivo nel trattamento dell'oncologia. Può essere alcool di canfora, olio di canfora, compresse speciali di canfora.

Il naftalene è anche usato nel trattamento del cancro. Ha un effetto distruttivo su escrescenze cancerose. Il metodo principale per assumere questo rimedio è prendere questa sostanza (un pizzico), sciolta in mezzo bicchiere di acqua bollente, durante il giorno, un cucchiaino ogni ora.

Bere acqua santa spesso, con la preghiera e la fede che guarirà, è considerato un modo sicuro di guarigione. Ma prima, un malato di cancro ha bisogno di liberare la coscienza, sbarazzarsi di aggressività, rabbia, invidia - per migliorare. Spesso l'oncologia sorge a causa di tali peccati: la rabbia e l'odio sono veleni per il corpo. La guarigione spontanea dal cancro è simile a un miracolo che è possibile con abbastanza fede.

Per il trattamento esterno del cancro, si consiglia di utilizzare un unguento nero. Viene applicato sulla zona interessata della pelle, l'unguento inizia a distruggere il tessuto canceroso e, di conseguenza, lo distrugge completamente e lo rimuove dal corpo. Contiene radice di sangue, zinco, farina e acqua.

Il cloruro di mercurio è considerato un altro rimedio non convenzionale per il cancro. Ma a causa dell'elevata tossicità, non è consigliabile utilizzare questo agente, poiché esiste un alto rischio di morte a causa di danni ai reni con dosi errate.

Olio vegetale con vodka - il metodo di Nikolai Shevchenko, secondo l'autore del metodo, questa miscela ha una serie di proprietà miracolose che possono curare il cancro, la cirrosi epatica, la nefrite, le ulcere e altre malattie. In pratica, questo metodo è altamente discutibile, poiché un paziente con diagnosi di epatite, cirrosi, può portare alla morte.

Leggere libri è benefico per il paziente. Il paziente legge, si distrae, si dimentica della malattia. Puoi leggere della tua malattia, ma solo quei libri in cui scrivono metodi terapeutici comprovati e innocui.

Le risate allungano la vita nel senso più letterale. Quando ridiamo, i nostri polmoni sono pieni di ossigeno, i polmoni si sviluppano e le loro condizioni migliorano. È necessario smettere di fumare tabacco, più spesso per stare all'aria aperta.

Stabilisci un obiettivo nella vita. Se c'è un obiettivo, una persona si sforza di raggiungerlo con tutte le sue forze, il corpo collega le risorse nascoste al processo di guarigione. La sensazione che qualcuno abbia bisogno di te, la convinzione che tu sia necessario, aiuta a sbarazzarti della malattia. L'autoguarigione si verifica quando una persona ci crede e la vuole male..

Pro e contro dei metodi popolari

I vantaggi dell'utilizzo di rimedi popolari nel trattamento dei tumori cancerosi:

  • Disponibilità. Il costo dei componenti per il trattamento del cancro con metodi alternativi è significativamente inferiore rispetto al corso di chemioterapia o chirurgia;
  • Bassa tossicità. Le eccezioni sono le piante velenose utilizzate in terapia con metodi popolari;
  • Può essere combinato con i metodi di trattamento tradizionali. Puoi eseguire la chemioterapia e allo stesso tempo usare i decotti che ammorbidiscono gli effetti collaterali dei farmaci e migliorano l'effetto antitumorale. Nelle prime fasi dell'oncologia, la medicina alternativa può fermare la crescita del tumore;
  • Nella terapia palliativa, l'uso di metodi tradizionali consente di utilizzare metodi delicati per migliorare la qualità della vita umana..

Contro di metodi popolari:

  • Bassa efficienza. Si ritiene che sia impossibile sbarazzarsi del cancro usando solo i metodi tradizionali di trattamento. Il loro uso è giustificato solo come trattamento aggiuntivo;
  • Alta tossicità di alcuni prodotti. Quando si usano alcune erbe, il dosaggio deve essere rigorosamente osservato, poiché un sovradosaggio può portare ad avvelenamento;
  • L'uso di soli metodi di medicina tradizionale può peggiorare le condizioni del paziente e provocare un'ulteriore crescita del tumore e la diffusione delle metastasi.